• Programmatic
  • Engage conference

25/05/2021
di Andrea Di Domenico

Notomia è il nuovo partner digital del Cisom

L'innovation studio si occuperà della strategia e gestione dei canali social del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta. Il kickoff dei lavori è previsto per giugno

notomia-partner-digital-cisom-2 (1).jpg

Il Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta, ente che da oltre 50 anni si occupa di assistere le popolazioni in difficoltà, ha deciso di affidare a Notomia la strategia e la gestione dei propri social media.

Notomia per il Cisom

 

Lo studio, parte di NGroup SpA di cui Andrea Eusebio è Ceo e Founder, si occuperà del rinnovamento completo della strategia social dell’organizzazione, riproponendone la visione in chiave contemporanea.


Leggi anche: NOTOMIA APRE LA UNIT SUSTAINABILITY SERVICES


Con una forte presenza capillare su tutto il territorio italiano e numerosi protocolli di intesa con Istituzioni, Corpi Militari e di Protezione Civile, il Cisom offre ai suoi volontari la possibilità di intraprendere importanti percorsi formativi in ambito assistenziale e umanitario.

La ricetta pensata da Notomia, che prenderà il via a giugno, vuole stimolare l’interesse per le iniziative del Cisom in modo da attrarre nuove risorse da parte di aziende, grandi e piccoli donatori. Nell’ottica di questo rinnovamento, l’innovation studio adotterà un approccio strategico atto a ispirare e sensibilizzare la community, intercettando un target sempre più giovane, sempre più vicino al mondo del volontariato e delle donazioni.

Una comunicazione che mette al centro le persone

La storia del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta è costellata di missioni, interventi e momenti di formazione specifica. La nuova strategia digitale avrà lo scopo di veicolare l’identità, i valori, la mission e le iniziative su un potenziale target di persone particolarmente attente ai temi sociali e accomunate dalla volontà di partecipare alle dinamiche del volontariato, in accordo con la Sezione Comunicazione del Cisom.

Il focus sarà sui piccoli e grandi gesti di solidarietà e di aiuto concreto alle persone colpite da calamità naturali o da personali momenti di difficoltà, per la creazione di una comunicazione online che mette al centro le persone, l’empatia, la collaborazione e la solidarietà, ristabilendo quel contatto umanamente autentico che a volte oggi appare perduto.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI