• Programmatic
  • Engage conference

Communication, simplified

A cura di MagNews

L'evoluzione digitale genera nuove opportunità, ma anche tanta complessità. E muoversi in questo flusso in continuo mutamento è più semplice con degli ormeggi solidi. Attraverso MagNews, soluzione modulare, integrabile ed estendibile, realizziamo dei Communication Journey specifici, governando interazioni e comunicazioni automatiche e personalizzate per singolo contatto su vasta scala e raggiungendo obiettivi di marketing come l'acquisizione, la conversione e la fidelizzazione dei clienti.

11/10/2021
di Andrea Zagnoli, Chief Customer Officer di MagNews

I nuovi scenari del marketing conversazionale: come WhatsApp Business può cambiare le strategie di comunicazione con i clienti

Sono sempre di più le aziende e i brand che iniziano a guardare con grande interesse all’applicazione WhatsApp Business, versione alternativa della famosa app di messaggistica, che ha come obiettivo quello di permettere ai brand una comunicazione veloce ed efficiente con la propria clientela.

È ormai uso comune scrivere a un'azienda, piuttosto che chiamarla, e avere a disposizione una tecnologia che permette a quasi 2 miliardi di utenti di interagire ogni istante in tutto il mondo fa capire le enormi potenzialità di questo canale conversazionale a favore del proprio business.

Basti pensare ad esempio a un ristorante che può offrire la possibilità di guardare il menu, effettuare un ordine, prenotare un tavolo attraverso la chat di WhatApp Business o un marchio di moda che può gestire e concludere una vendita a partire da una semplice conversazione innescata su questo canale.

Con WhatsApp Business è infatti possibile condividere informazioni su prodotti e servizi con i clienti acquisiti e potenziali, in modo più veloce e reattivo, sfruttando la messaggistica istantanea per migliorarne l’esperienza di conversazione e interazione e assicurandosi quindi tante nuove opportunità di business.

Da un punto di vista strategico WhatsApp Business cambia le carte in tavola, soprattutto considerando un’importante novità introdotta recentemente: ogni azienda e brand può infatti inviare messaggi in modo proattivo agli utenti che danno il loro consenso in ogni parte del mondo. Questo scenario allarga i possibili utilizzi, connettendo le esigenze di marketing con le logiche di un canale altamente relazionale e ad uso quotidiano. 

I vantaggi sono a dir poco fenomenali:

  • Fare attività di re-engagement, attraverso promemoria di carrello abbandonato, avviso di prodotto disponibile, promemoria per la prenotazione di un appuntamento, ecc.;
  • Inviare raccomandazioni, attraverso consigli sui prodotti per upselling e cross-selling;
  • Implementare azioni di marketing in senso ampio, incentrate su offerte promozionali.

WhatsApp Business si configura così sempre più come la soluzione più veloce e diretta per un’azienda o un brand che vuole sfruttare il mondo della conversazione e delle notifiche in maniera automatizzata.

Le innovazioni viaggiano velocemente anche su MagNews, che grazie ai recenti aggiornamenti del “Connector Messenger People” proprietario permette già ora di inviare messaggi WhatsApp, notifiche e reminder a tutti i contatti, direttamente dalla piattaforma.

In pratica si ha a disposizione un canale aggiuntivo per gestire comunicazioni di workflow, consultare report e visualizzare il funnel della spedizione. In questo modo è sempre possibile avere una panoramica completa di quanti messaggi sono stati inviati, aperti, cliccati o non consegnati e soprattutto si tiene monitorato l’intero percorso di interazione di un utente su tutti i canali gestiti, compreso WhatsApp Business.

Grazie alla possibilità di esportare i contatti presenti in piattaforma, inoltre, è possibile arricchire il pannello di conversation di Messenger People con informazioni provenienti da diverse fonti (ad esempio CRM o eCommerce) e gestire le conversazioni WhatsApp con i clienti in maniera più pertinente.

Una funzionalità specialmente utile per i contact center e i servizi help desk, che attraverso feedback istantanei o conversazioni in tempo reale possono risolvere problemi specifici, anche con l'utilizzo di chatbot automatizzati.

scopri altri contenuti su