• Programmatic
  • Engage conference

29/10/2018
di Cosimo Vestito

Al via la terza edizione di #Instagency

Il contest ideato e promosso da AssoCom e Instagram invita tutti i professionisti delle agenzie di comunicazione a raccontarsi, catturando i momenti della loro quotidianità lavorativa

Catturadsfsd.jpg

Dopo il successo riscontrato nelle precedenti edizioni, per il terzo anno consecutivo torna #instagency, il contest ideato e promosso da AssoCom e Instagram che invita tutti i professionisti delle agenzie di comunicazione a raccontarsi, catturando i momenti della loro quotidianità lavorativa. Se nella precedenti edizioni ad immortalare la vita di agenzia erano gli scatti, quest’anno non potevano mancare le stories che offrono ancora maggiore libertà creativa e narrativa. Instagram mette, infatti, a disposizione tutti i suoi strumenti per cui non c’è che da sbizzarrirsi tra Boomerang, Superzoom, filtri, GIF, sticker, musica e sondaggi. C’è tempo fino all’11 novembre per partecipare. Durante la serata finale in programma il 21 novembre a Milano la giuria popolare decreterà il vincitore assoluto scelto tra i 10 finalisti selezionati dalla giuria di qualità. “Per questa edizione di Instagency abbiamo deciso di sfidare la creatività dei professionisti d’agenzia con le stories - afferma Emanuele Nenna, Presidente di AssoCom, "Lo abbiamo fatto partendo dalla tesi che ormai tutto è stories e anche per seguire la naturale evoluzione del mezzo. Non cambia il motivo che ha decretato il successo di questo contest giunto ormai alla sua terza edizione e per il quale possiamo contare su una solida collaborazione con Facebook: raccontare e condividere con i filtri giusti, il dietro le quinte della vita d’agenzia”. “Instagram è il social dell’ispirazione per eccellenza; le immagini e i video vengono usati dalle persone e dai brand per raccontare storie e trasmettere emozioni. Con il lancio delle Storie abbiamo regalato un’esperienza ancora più coinvolgente ed immersiva: a tutto schermo, veloce e divertente che permette nel breve arco delle 24 ore di lasciare ampio spazio alla creatività. Siamo molto contenti di collaborare con ASSOCOM, anche per quest’anno, ad un’iniziativa rivolta a tutti coloro che lavorano quotidianamente con la creatività e siamo sicuri che le Storie offriranno loro il modo migliore per raccontare il proprio quotidiano e per farsi conoscere veramente”, prosegue Mariano Di Benedetto, Agency Lead Facebook Italia. La partecipazione a #instagency è aperta ai singoli professionisti che lavorano in un’agenzia di comunicazione in Italia. È possibile leggere il regolamento completo e il brief qui.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI