• Programmatic
  • Engage conference

31/08/2020

WindTre, una famiglia separata ma unita dalla Super Fibra nel nuovo spot

Creatività di Wunderman Thompson e planning multimediale di Dentsu Aegis Network

WINDTRE-Super-Fibra.jpg

Dopo la carrellata di spot con protagonista Fiorello, la compagnia telefonica WindTre è ora on air con una nuova campagna pubblicitaria dedicata alla Super Fibra, una creatività che conferma il posizionamento del brand come "Human Network Builder", ovvero come il facilitatore delle relazioni umane, capace di avvicinare le persone attraverso la tecnologia.

 

Protagonista dello spot tv è una famiglia separata ma unita dalla fibra "Top Quality" Network’ di WindTe, oltre che dalla passione per le serie tv. Grazie alla rete WindTre, padre e figlio possono infatti continuare a guardare insieme e a commentare la loro serie preferita, anche quando il ragazzo torna a casa della mamma.
 
La soluzione Super Fibra prevede navigazione illimitata con velocità fino a 1 gigabit, modem wi-fi per connettere contemporaneamente fino a 100 dispositivi e attivazione inclusi, oltre a giga illimitati da smartphone. Inoltre, attivando l’offerta entro il 20 settembre, è possibile avere incluso per 12 mesi Amazon Prime, l'abbonamento che comprende l'accesso illimitato a film e serie tv con Prime Video, più di 2 milioni di brani e centinaia di playlist senza pubblicità con Amazon Music, centinaia di ebook e fumetti con Prime Reading, contenuti in-game e giochi ogni mese con Prime Gaming.
 
La nuova campagna di WindTre è ideata dall’agenzia Wunderman Thompson e prodotta da Alto Verbano, con la regia di Gabriele Muccino. Colonna sonora è sempre il brano multiplatino “Esseri Umani” della star del pop italiano Marco Mengoni, in una versione per WindTre che riprende il claim "molto più vicini". 
 
Lo spot tv, in onda con formati da 30 e 20 secondi sui principali network nazionali, è anticipato da una pianificazione radio da 30 secondi e da una campagna digital e social. 

Il planning è di Dentsu Aegis Network.  

Credit

  • Agenzia creativa: Wunderman Thompson
  • Casa di produzione: Alto Verbano
  • Director: Gabriele Muccino
  • Post Production: Xlr8
  • Colonna Sonora: “Esseri Umani” di Marco Mengoni
  • Centro Media: Dentsu Aegis Network

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI