• Programmatic
  • Engage conference

17/04/2020

Casa Surace in tv nello spot per la raccolta delle pile esauste

La campagna del Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori è stata realizzata dall'agenzia Tend

RaccogliamoPiuPile.jpg

RaccogliamoPiuPile.it sarà on air da domenica 19 aprile con la nuova campagna pubblicitaria con protagonista Casa Surace. La campagna del Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori, pensata per promuovere la raccolta delle pile esauste e realizzata dall'agenzia Tend, si declina in uno spot in onda sulle principali emittenti televisive nazionali. In queste settimane segnate dall’emergenza sanitaria legata all'epidemia di Covid-19, la campagna di sensibilizzazione si affida alla vasta portata delle televisione per promuovere in modo capillare le buone abitudini e creare engagement sulle best practice di conferimento di pile e accumulatori portatili esausti nei punti di raccolta, in un’ottica di tutela ambientale. Protagonisti della campagna tv, dopo il successo di quella radiofonica, sono dunque i noti influencer Casa Surace: Riccardo Betteghella, Bruno Galasso, Fernanda Pinto e Nonna Rosetta. L'originale storytelling incentrato sull’hashtag #RaccogliamoPiuPile e sul sito RaccogliamoPiuPile.it invita a reperire contenuti e informazioni utili su come e dove raccogliere e conferire correttamente pile e accumulatori portatili esausti. https://www.youtube.com/watch?v=6IH6suy03n8 Lo spot tv rientra in una strategia crossmediale che ha già visto, negli scorsi mesi, la diffusione di uno spot radio, la diffusione del video (nei tagli da 15, 30 e 60”) sui canali social Instagram, Facebook e Youtube di RaccogliamoPiuPile.it e una campagna digital in programmatic.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI