• Programmatic
  • Engage conference

14/12/2015
di Caterina Varpi

Medela Italia sceglie O-One per il mobile media plan della app MyMedela

Il planning comprende tre tipi di campagne: l’attività SEM, volta a generare traffico qualificato e profilato secondo il target, una campagna a performance Push to Download che prevede modalità di acquisto spazi in programmatic advertising, e la campagna adv su Facebook

Pagine-da-mymedela-advertisement-posters-a1-low-MITIT.jpg

O-One, agenzia specializzata in digital communication parte di Industree Communication Hub, è stata scelta da Medela Italia per la gestione strategica e operativa del mobile media plan relativo al lancio della nuova App MyMedela, disponibile gratuitamente su Apple Store e Google Play. L’azienda, attiva nella produzione di dispositivi medici e soluzioni per l’allattamento naturale, da oltre cinquant’anni promuove la salute delle mamme e dei loro bambini. Nasce così l’applicazione ricca di consigli e idee per far vivere al meglio la gravidanza e il momento dell’allattamento. L'agenzia, che dall’inizio del 2015 segue le due piattaforme social di Medela Italia, il profilo Facebook, che ha superato i 10.000 fan, e l’account Twitter, che in meno di un anno ha raccolto 4 best case, è stata scelta per supportare il lancio dell’app sul mercato italiano. Il media plan, implementato dall’agenzia, è interamente pensato per i dispositivi mobili (smartphone e tablet) e comprende tre tipi di campagne: l’attività SEM, volta a generare traffico qualificato e profilato secondo il target (Google keyword advertising, Google display In-App e mobile site network, YouTube mobile display), una campagna a performance Push to Download che prevede modalità di acquisto spazi in programmatic advertising, e la campagna adv su Facebook. L’obiettivo del mobile media plan, che si svilupperà nei prossimi due mesi, è duplice: generare awareness attorno alla nuova app e testare gli strumenti più efficaci da utilizzare anche nei successivi mesi di campagna per raggiungere la quota prefissata di download annui dello strumento.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI