• Programmatic
  • Engage conference

30/04/2020

Gruppo Gabrielli, spot sui social per ringraziare collaboratori e clienti

A realizzarlo i registi Giacomo Cagnetti e Rovero Impiglia di Jack&Rov, copywriter Roberto Valeri di Eureka Comunicazione. Pianificazione a cura dell'azienda

spot-gruppo-gabrielli.jpg

Il Gruppo Gabrielli ha prodotto uno spot da sessanta secondi, “Il Futuro si costruisce ogni giorno. Insieme.”, che sottolinea il ruolo dei collaboratori di tutti i punti vendita del Gruppo nel periodo dell’emergenza Covid-19. A realizzarlo sono stati i registi Giacomo Cagnetti e Rovero Impiglia di Jack&Rov, copywriter Roberto Valeri di Eureka Comunicazione, che già collaboravano con l'azienda. Dato il recente potenziamento della presenza sui social del Gruppo Gabrielli, con i profili Facebook ed Instagram che hanno affiancato il profilo LinkedIn (quest’ultimo con una fan base che ha già superato i 5.000 followers) la campagna è partita sui social, con pianificazione seguita dall'azienda. “Il nostro Gruppo – ha dichiarato il vicepresidente del Gruppo Gabrielli, Barbara Gabrielli – è orgoglioso della risposta data da ogni singolo dipendente e collaboratore: ogni giorno, hanno garantito quella continuità necessaria a dare alle famiglie un po’ di normalità in un periodo davvero tormentato. Avremo modo di ringraziarli per essersi impegnati al massimo, volevamo intanto tributare loro un omaggio, estendendolo ai nostri clienti, altrettanto comprensivi ed attenti nel seguire le regole imposte dai decreti e nel rendere, dunque, più semplice il nostro lavoro”. Nel video, la voce fuoricampo si chiede se davvero gli italiani si siano fermati. La risposta è negativa: nessuno si è fermato. Non l’hanno fatto di certo i dipendenti del Gruppo Gabrielli, interpretando lo stesso ruolo che ogni italiano ha ricoperto, pur restando a casa: quello di chi “non si arrende nelle avversità, combatte un nemico invisibile e realizza progetti che fanno rumore, anche nel silenzio più assoluto”. https://youtu.be/LD5ShfvzFw8 “Realizzare uno spot senza poter mettere il naso fuori casa è stata una nuova sfida che abbiamo accettato subito con lo stesso entusiasmo e passione che mettiamo in ogni nostro lavoro – hanno dichiarato Giacomo Cagnetti e Rovero Impiglia - Abbiamo utilizzato il nostro materiale video che avevamo in archivio e parte dello splendido servizio fotografico realizzato dal fotografo Pierluigi Giorgi per ringraziare tutte quelle persone che nonostante l'emergenza, hanno lavorato ogni giorno per garantire cibo e assistenza. Ringraziamento che estendiamo anche alla famiglia Gabrielli, che in silenzio ha aiutato tutta la comunità donando e offrendo un importante supporto sia in ambito sociale che sanitario. E' stata una grande opportunità per mandare un messaggio importante, rassicurando le persone e trasmettendo loro ottimismo, speranza ed orgoglio di appartenenza. Per questa produzione è stato fondamentale la collaborazione con il copywriter Roberto Valeri, che conosce alla perfezione i valori e la storia del Gruppo Gabrielli”. “C’è un aspetto economico legato al lockdown – ha aggiunto Roberto Valeri di Eureka Comunicazione – e di quel tipo di conseguenze ci renderemo conto meglio quando sarà possibile riprendere la vita di tutti i giorni. Era giusto sottolineare, però, che gli italiani non si sono mai fermati. I dipendenti del Gruppo Gabrielli stanno svolgendo egregiamente il loro compito e nel Paese ci sono persone che hanno costruito dispositivi anti-Covid con delle stampanti 3D, hanno garantito la regolarità delle lezioni a scuola, si sono prodigate per leggere online favole ai bambini e gli esempi potrebbero essere tanti. In definitiva, non hanno mai smesso di sognare un futuro migliore”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI