• Programmatic
  • Engage conference

31/03/2020
di Vincenzo Stellone

Fiorucci punta sul digital per Pasqua con Lampi e OMD

Il brand dedica la Pasqua al salame corallina. Social e programmatic sono i due asset della pianificazione

Fiorucci-Campagna-Corallina-Pasqua-2020.jpg

Fiorucci, tra i marchi leader in Italia nel settore dei salumi, torna in comunicazione in coincidenza con il periodo di Pasqua. Dedicata al salame corallina, prodotto di punta del brand, la campagna è tutta digitale. La scelta è figlia del successo dello scorso anno della comunicazione del brand e vuole rispecchiare l’attualità di questo periodo. La campagna, in programma fino a domenica 12 aprile, prevede il ricorso principalmente a due strumenti web: il Programmatic, che consente di ottimizzare l’invio dei messaggi sui mezzi digitali distinguendo tra i diversi target e audience di riferimento, e i canali social di Fiorucci (Facebook e Instagram) che sono coinvolti in iniziative mirate. La comunicazione rende omaggio alla tradizione gastronomica del Centro Italia e in particolare del Lazio, che vede nella corallina uno dei simboli della colazione della domenica di Pasqua. “A Pasqua corallina è di casa” è il claim della campagna 2020 Fiorucci: per la colazione pasquale le famiglie si riuniscono intorno alla tavola imbandita con la corallina oltre alle uova sode, alla colomba e alle pizze pasquali. Un invito alla riscoperta del gusto delle tradizioni e dell’autenticità degli affetti nel contesto attuale in cui viviamo, costellato dal motto “restiamo a casa” e in cui seppure distanti ci sentiamo quanto mai uniti e vicini. A occuparsi della creatività della campagna è stata l’agenzia Lampi, mentre il partner che si occupa per Fiorucci di strategia media e pianificazione social è OMD. Per il buying in programmatic è stata coinvolta la piattaforma dedicata di OMD, Accuen.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI