• Programmatic
  • Engage conference

21/07/2020
di Cosimo Vestito

Enel Energia lancia con Doing il branded content Energy Talks

Con una serie di talk veicolati sui social, dedicati ad una platea virtuale, l’azienda offre una risposta alle paure e alle preoccupazioni più diffuse tra gli italiani

IMG_1580-e1595328778993-600x400.jpg

Quali nuove energie possono aiutarci ad andare avanti? A correre, costruire, ricostruire, insegnare, cucinare, studiare, lavorare, condividere? Da questi interrogativi ha vita il nuovo progetto di Enel Energia in collaborazione con Doing, Part Of Capgemini.

Con una serie di talk, dedicati ad una platea virtuale, l’azienda offre una risposta alle paure e alle preoccupazioni più diffuse tra gli italiani, rivolgendosi non solo ai cittadini, ma anche agli imprenditori e alle piccole e medie imprese. Cinque argomenti, cinque scenari distintivi, per cinque protagonisti: le parole, il digitale, la bellezza, la cultura e la mente trovano in ogni speaker la loro forma di energia.

Nella prima puntata, già online, Matteo Caccia spiega come tornare a raccontare, comunicare e parlare scoprendo la nuova energia delle parole, sottolineandone l’importanza del cambiamento nel loro utilizzo per la ripartenza. Rudy Bandiera affronta le incertezze legate al digitale e invita le persone a vedere questa nuova era focalizzata sugli strumenti digitali, come una nuova opportunità e non come un problema.

Daniela Collu vuole invece dare forma all’energia della bellezza: guanti, mascherine e distanze sicuramente possono creare insicurezza, è importante, dunque, che le persone cerchino e sperimentino nuovi modi di esprimersi. Antonio La Cava aiuta le persone a vedere nella cultura la giusta energia per aprire la mente e dare al tempo una qualità diversa meno connessa con i social e più appagante.

Infine, le incertezze sulla ripartenza, la mancanza di stimoli ed energia, le difficoltà nel lavoro, hanno inevitabilmente causato dei blocchi. Tutti elementi che possono essere utilizzati, secondo Daniela Di Ciaccio, per stimolare la giusta energia per la ripartenza: l’energia della mente dei lavoratori è l’energia più importante per far ripartire l’economia del nostro paese.

Ogni martedì di luglio andrà online un nuovo episodio sulle pagine Facebook, Instagram, LinkedIn e YouTube di Enel Energia.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI