• Programmatic
  • Engage conference

29/11/2021
di Caterina Varpi

Digital Dust e Flame Talent insieme per il lancio della collezione di Negin Mirsalehi per Purelei

digital-dust-purelei.jpg

Il brand di gioielli Purelei ha scelto Digital Dust, agenzia di comunicazione specializzata nel mondo digital, e Flame Talent, agenzia internazionale di talent management, per il lancio della prima capsule collection creata per il marchio dalla digital icon e entrepreneur Negin Mirsalehi.

La creazione della Eternal Collection by Negin Misalehi ha rappresentato il culmine della collaborazione tra Purelei e Negin, la quale è stata ambassador del brand per tutto il 2021. La capsule collection è composta da otto gioielli realizzati in oro, argento e oro rosa, che vogliono essere un omaggio all'infinita bellezza della vita e presentano elementi che richiamano la felice storia d’amore di Negin e il forte legame con la sua famiglia d’origine.

Flame Talent ha curato lo sviluppo di tutte le fasi e di ogni aspetto della collaborazione, dal concept globale di comunicazione alla relativa strategia social della top talent e si è occupata di coordinare e gestire - insieme alla casa madre - lo shooting del lancio della collezione che ha visto protagonista Negin e l’Eternal Collection proprio nella sua città, Amsterdam.

Digital Dust si è occupata di ideare e coordinare un seeding creativo che ha dato una spinta all’intero progetto coinvolgendo più di 300 social influencer internazionali. Digital Dust ha realizzato delle box floreali all’interno delle quali sono stati posizionati alcuni pezzi della capsule collection. Il concept ideato da Digital Dust per il seeding ha generato da parte delle talent coinvolte numerosi contenuti spontanei dedicati. Sono stati pubblicati - tra Instagram story e video TikTok - più di 330 contenuti, raggiungendo più di 6 milioni di impression, racconta il comunicato.

Purelei si affida all’expertise di Digital Dust e Flame Talent, che vantano tra i loro clienti Acqua di Parma, Cartier, Dior, Etro, Kering, Luisa Spagnoli, LVMH, Missoni, Moschino, Prada Group, Safilo e Yoox Net a Porter Group.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI