• Programmatic
  • Engage conference

19/01/2021
di Lorenzo Mosciatti

We-Go chiude il 2020 con un fatturato in aumento, nuove assunzioni e l’ampliamento della sede

L’agenzia padovana specializzata nei settori digital e technology, guidata dal fondatore e Ceo Tomas De Zanetti, è ora alla ricerca di sette nuovi collaboratori

Tomas De Zanetti

Tomas De Zanetti

Fatturato in aumento, nuove assunzioni ed ampliamento della sede: è un 2020 in controtendenza quello appena chiuso dall’agenzia di comunicazione padovana we-go.

“Il 2020 è stato un anno difficile per tutti”, racconta il fondatore e Ceo dell’agenzia, Tomas De Zanetti. “L’impatto del Covid è stato indubbio anche nel nostro settore. Annullate le fiere, cancellati gli eventi, chiusi i negozi fisici e riconsiderati i budget di investimento per le attività di comunicazione. Ma il forte calo - o meglio l’azzeramento - dei settori tradizionali della comunicazione ha avuto come contrappeso la crescita esponenziale degli e-commerce e della comunicazione digital”.  

We-go ha una forte specializzazione nel mondo digital e technology, come pure nella costruzione e gestione di e-commerce. “Secondo i dati di vari osservatori nazionali, il fatturato medio degli e-commerce in Italia è salito dal 20 al 40% quest’anno. I negozi online da noi gestiti sono invece cresciuti in media del 120%. Questi risultati sono frutto di un lavoro certosino di analisi e progettazione fatto di concerto con i nostri clienti” spiega ancora De Zanetti, fondatore dell’agenzia creativa indipendente e di marketing a tutto tondo che opera in quattro aree: Marketing & Strategy, Content Strategy & Art Direction, Digital Experience e, appunto, E-commerce.

Il gruppo We-go chiude il 2020 all’attivo con oltre 2 milioni di fatturato, un team cresciuto a 40 persone (con un’età media di 32 anni) e la sede di Padova recentemente ampliata con l’aggiunta di una shooting room e di una black room per le realizzazioni fotografiche e video in-house. L’agenzia è impegnata in un lavoro continuo di ricerca della qualità in tutti i servizi offerti, una mentalità certificata negli ultimi giorni anche dalla nomina per gli Awwwards Agency of The Year 2020, tra 40 agenzie selezionate in tutto mondo.

I clienti tra conferme e novità

I dati di fine anno che confermano un 2020 positivo - e sicuramente in controtendenza rispetto al mercato – e arrivano dopo le conferme degli storici clienti dell’agenzia: Sorelle Ramonda, Trudi, Breton, Stiga, Safilo Group, Le Fablier, Roncato, Unox e RH+, tra gli altri, oltre che dalle nuove acquisizioni. Tra queste, il gigante della gdo del Nord Est Alì spa (oltre 1 miliardo di fatturato e 114 punti vendita), Elite (un’eccellenza nel mondo del ciclismo), Favini (cartotecnica), Sapopa (sportswear) e Swinger International (denim e licensing).

Non finisce qui, promette De Zanetti. “Siamo alla ricerca di altre sette figure per ampliare ulteriormente la nostra squadra. Quello che cerchiamo sono idee fresche e competenze tecniche. Il nostro mantra è infatti la qualità totale, che passa necessariamente dalla passione e dalle capacità delle singole persone che lavorano per noi, oltre che dagli investimenti in formazione continua e nell’ambiente di lavoro”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI