• Programmatic
  • Engage conference

26/07/2021
di Alessandra La Rosa

Andrea Duilio è il nuovo amministratore delegato di Sky Italia

L’ex Vodafone prende il posto di Maximo Ibarra, assumendo l’incarico a partire dal 6 settembre

Andrea Duilio, nuovo a.d. di Sky Italia

Andrea Duilio, nuovo a.d. di Sky Italia

Sky ha scelto il suo nuovo amministratore delegato, che prenderà il posto di Maximo Ibarra dopo le dimissioni di quest’ultimo.

Si tratta di Andrea Duilio, ex Vodafone, che assumerà l’incarico a partire dal 6 settembre 2021, riportando a Stephen van Rooyen, CEO UK & Europe di Sky.


Leggi anche: MAXIMO IBARRA LASCIA SKY ITALIA: DA LUGLIO NON SARÀ PIÙ AMMINISTRATORE DELEGATO


“Sono lieto di dare il benvenuto a Andrea Duilio come nuovo AD di Sky Italia e di poter lavorare insieme a lui nell’attuazione dei nostri ambiziosi piani di sviluppo. L’esperienza maturata da Duilio darà un’importante spinta al processo di innovazione e di crescita di Sky Italia, completando la transizione verso un modello operativo più snello e integrato con il gruppo”, commenta van Rooyen.

Chi è Andrea Duilio, nuovo a.d. di Sky Italia

Andrea Duilio ha maturato un’esperienza ventennale in Vodafone Italia dove ha ricoperto ruoli di crescente responsabilità nella Business Unit Consumer. Dal 2018, come Digital Director ha guidato il percorso di trasformazione digitale dell’azienda e, successivamente, ha assunto l’incarico di Direttore Commercial Operations. Dallo scorso dicembre fino al suo ingresso in Sky Italia, Duilio è stato Direttore Business Unit Consumer di Vodafone, ruolo che verrà ora ricoperto da Gianluca Pasquali.


Leggi anche: VODAFONE ITALIA, GIANLUCA PASQUALI È IL NUOVO DIRETTORE BUSINESS UNIT CONSUMER


In Sky, Duilio prende il posto di Maximo Ibarra: il manager, di cui erano state annunciate le dimissioni qualche mese fa, completa il suo incarico questo mese per poi andare in Engineering Ingegneria Informatica, gruppo del software e dei servizi IT specializzato nella trasformazione digitale, di cui assumerà la guida. Ibarra aveva assunto la carica di ceo di Sky Italia nell’ottobre del 2019, subentrando ad Andrea Zappia, a sua volta allora promosso a chief executive continental Europe di Sky.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI