• Programmatic
  • Engage conference

21/10/2020
di Cosimo Vestito

Verizon Media presenta Immersion 2021, esperienza virtuale ed escape room immersiva a tema Halloween

Dalla collaborazione di Ryot con le agenzie Mvrk e Swamp Motel nasce un’esperienza digitale innovativa basata su contenuti interattivi e XR

Verizon-Media-Immersion-2021.jpg

Verizon Media presenta Immersion 2021, una nuova esperienza digitale, virtuale e interattiva. L’iniziativa, che si terrà online il 29 e il 30 ottobre, sarà una vetrina di contenuti, tecnologie, conoscenze e una dimostrazione di come i brand possono usare 3D e virtual content nel modo più interattivo e coinvolgente per i loro clienti.

Attualmente tutti i marketer stanno affrontando la sfida dell’utilizzo di tecnologie emergenti come l’Extended Reality-XR - e il 5G in un futuro prossimo -, per aumentare l’engagement dei clienti e del pubblico nei mondi virtuali.

Immersion 2021 abbina a talk ispirazionali e informativi Project Midnight, una escape room interattiva e immersiva, per aiutare i marketer a toccare con mano come Verizon Media può facilitare lo sviluppo di soluzioni di questo tipo.

La domanda di esperienze digitali virtuali più emozionanti e interattive, basate su tecnologie come la Realtà Virtuale (VR) e la Realtà Aumentata (AR), è stata accelerata dalla pandemia da Coronavirus, durante la quale stiamo vedendo molte aziende e consumatori costretti ad organizzare riunioni, eventi e incontri sociali in ambienti virtuali. 

Il lockdown ha anche aumentato in modo significativo la predisposizione dei consumatori nei confronti delle tecnologie VR e AR. Nel settembre scorso, l’87% dei consumatori italiani ha dichiarato di essere entusiasta delle esperienze VR e AR loro descritte, con un aumento significativo rispetto al 76% registrato nel mese di marzo 20203. Dare vita a esperienze di questo tipo, sfruttando progetti immersivi e interessanti per i clienti, diventa, quindi, una grande opportunità per i brand.

Project Midnight è una escape room virtuale realizzata per Immersion 2021 da Ryot in collaborazione con gli specialisti dello storytelling immersivo, Swamp Motel. Come nella realtà, gruppi fino a quattro giocatori devono cercare una via d’uscita: in questo caso, però, utilizzando diverse tecnologie interattive e schermi multipli. E Verizon Media sa che dare a una squadra la possibilità di collaborare per risolvere insieme gli enigmi migliora l’esperienza e il coinvolgimento dei singoli giocatori. Progettata per fare in modo che i clienti possano sperimentare e toccare con mano come la tecnologia può essere utilizzata per dare vita a eventi virtuali, l’escape room permette di festeggiare Halloween in compagnia e in maniera coinvolgente, anche se distanziati e da posti diversi.

Il programma Immersion 2021 presenta anche interventi di figure chiave del settore, chiamate a confrontarsi sul futuro della tecnologia, dell’enorme potenziale che verrà introdotto della connettività 5G nel 2021 e su altro ancora, attraverso le esperienze immersive. Spazio anche a dimostrazioni su come i brand possono sfruttare la tecnologia per creare connessioni più profonde con i consumatori negli ambienti virtuali.

Tra i relatori spiccano Ali Goode, XR Consultant; lo scrittore ed editorialista, Charlie Fink; l’ex CEO di 6D.ai e advisor di Niantic (la società di Pokemon Go), Matt Miesnieks; e Mark Melling, Head di Ryot & 5G Lead, EMEA di Verizon Media.

“In questo momento non possiamo festeggiare Halloween con i nostri amici e colleghi, così Verizon Media ha pensato di coinvolgere i suoi clienti in un’esperienza virtuale connessa per farli divertire e aiutarli a lasciarsi ispirare dal tipo di esperienze che sono realizzabili già ora e che lo saranno sempre di più in futuro”, sottolinea Kristiana Carlet, Head of International Sales di Verizon Media. “La pandemia ha fatto crescere, a livello esponenziale, il bisogno di esperienze dal vivo, interattive e condivise. Comprendere come i brand possono crearle - soprattutto in vista di un mondo 5G connected - è più importante che mai. Essendo parte di una delle aziende tecnologiche leader a livello mondiale, Verizon Media è in una posizione unica per collaborare con le aziende e stimolare creatività e innovazione tecnologica, senza dimenticare che ha la possibilità di amplificare queste esperienze e portarle ai consumatori, grazie al suo ecosistema di media internazionali e alle sue advertising platform, considerate leader di settore”.

Immersion 2021 offre uno spaccato di Verizon Media Immersive: l’ampio programma XR di Verizon Media. È una suite destinata a portare esperienze di nuova generazione ai consumatori e ai clienti di Verizon Media. Infatti, attraverso partnership per contenuti XR che amplificano forme originali di giornalismo e grazie a formati innovativi, Verizon Media avvicina più che mai i lettori alle notizie di tutto il mondo. Inoltre, nel campo dei formati pubblicitari XR, offre esperienze pubblicitarie coinvolgenti e interattive ed esperienze digitali come Immersion 2021 e The Fabric of Reality.

All’inizio di quest’anno, Verizon Media ha inaugurato un nuovo studio di produzione 5G a Londra, uno spazio per la realizzazione di contenuti XR di alta qualità, che utilizza strumenti all’avanguardia, come volumetric capture, motion capture, photogrammetry e broadcast AR.

Immersion 2021 è stato creato in collaborazione con Mvrk, digital experiential agency, e con la società specializzata nell’immersive entertainment Swamp Motel. L’evento è aperto a tutti i clienti di Verizon Media: brand, agenzie, editori e giornalisti.  Per maggiori informazioni e per iscriversi cliccare qui 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI