• Programmatic
  • Engage conference

19/07/2018
di Teresa Nappi

Vogue Italia presenta Vogue for Milano. Il Sistema cresce con il digital

L'online pesa sui ricavi del Sistema per il 20% e la raccolta sul mezzo ha chiuso i 6 mesi a +20%. In crescita eventi e iniziative speciali, in linea la press. Lanciata, intanto, Vogue for Milano del 13 settembre: adv a supporto

Cristina Tajani ed Emanuele Farneti

Cristina Tajani ed Emanuele Farneti

Mentre si scaldano i motori per l’edizione 2018 - la decima per essere precisi - della Vogue Fashion’s Night Out, dallo scorso anno rinominata Vogue for Milano, la testata di Condé Nast annuncia altri importanti momenti che la vedranno protagonista fino a fine anno. Oltre alla decima edizione dell’evento, presentato il 19 luglio con una conferenza stampa, e che si terrà il prossimo 13 settembre con il patrocinio del Comune di Milano, Vogue sarà protagonista e promotore di un esclusivo Party nel corso della Milano Fashion Week e della terza edizione del Photo Vogue Festival - la rassegna che si terrà dal 15 al 18 novembre 2018 e che prevede tra l’altro una mostra monografica del fotografo norvegese Sølve Sundsbø e un’esposizione dedicata alla valorizzazione della diversità e dell’inclusione che vedrà protagonisti i fotografi selezionati tramite lo scouting indetto su PhotoVogue (community che si compone di oltre 150 mila fotografi).

I numeri del Sistema Vogue

In tema di numeri, il Sistema viaggia a gonfie vele, come hanno confermato a Engage Valentina Di Franco, Head of Special Projects, Events and Co-Marketing di Condé Nast, ed Emmeline Eliantonio, Brand Advertising Manager di Vogue Italia, a margine dell’evento di presentazione di Vogue for Milano 2018. Di Franco e Eliantonio dichiarano che nei sei mesi la raccolta pubblicitaria su carta si è chiusa in linea con i sei mesi 2017 e punta a una chiusura d’anno flat. Gli eventi pesano sui ricavi del Sistema Vogue per il 10%, mentre le iniziative speciali il 30% e tendono a crescere. «Sugli andamenti del Sistema Vogue resta trainante però il digital», specifica Di Franco. Nello specifico il mezzo pesa - in termini di ricavi - sul sistema Vogue per circa il 20%. La raccolta adv in particolare ha chiuso il primo semestre in crescita del 20% (yoy) e si stima che il digital resterà trainante per la crescita di tutto il Sistema a chiusura 2018.

Vogue for Milano 2018

Riguardo all'appuntamento che vedrà a settembre Vogue Italia impegnata su Milano, con il patrocinio del Comune, si pone come obiettivo quello di rafforzare la centralità di Milano non solo per il settore della moda ma anche per la fotografia, la musica e il cinema. Ecco perché oltre all’apertura straordinaria dei punti vendita, l’evento, anche quest’anno, propone mini cinema, experience nelle boutique, una mostra fotografica e una caccia al tesoro, oltre a una music live performance prevista in Piazza del Duomo. «Un palinsesto sempre più ricco di eventi, una lunga giornata di attività aperte a tutti gli appassionati di moda: l’edizione 2018 di Vogue for Milano è pensata come una grande festa, democratica e inclusiva, che celebra il legame sempre più stretto tra il nostro giornale e la città», ha spiegato nel corso della conferenza di presentazione il Direttore di Vogue Italia, Emanuele Farneti alla presenza di Cristina Tajani, Assessore al Commercio, Attività Produttive Moda e Design. «Aprendo le loro porte, e offrendo al pubblico attività speciali realizzate ad hoc per l’evento, i brand di moda si avvicinano al pubblico, specie a quello più giovane, rendendolo partecipe delle proprie storie e valori». Cristina-Tajani-Emanuele-Farneti-Vogue Vogue for Milano incarna l’approccio democratico di Vogue Italia. I brand aderenti all’iniziativa realizzeranno oggetti in edizione limitata sul tema “Fashion Travel”. Il cui ricavato sarà devoluto alla Scuola Superiore di Arte Applicata del Castello Sforzesco della Città di Milano che è, da 136 anni, crocevia di saperi antichi e moderni, dove tradizioni senza tempo si affiancano alle sperimentazioni contemporanee più innovative e interessanti. Il coinvolgimento, consolidato negli anni, di partner noti a livello internazionale conferma il successo di questa iniziativa voluta da Vogue Italia. Partner dell'edizione 2018 saranno Huawei e Amazon Moda. Hashtag ufficiale della manifestazione sarà #vogueformilano18.

La campagna per Vogue for Milano

All’evento del 13 settembre organizzato da Vogue Italia sarà dedicata una campagna di comunicazione pianificata su testate del gruppo, sul circuito di affissioni del Comune di Milano e su siti di informazione come Corriere della Sera e la Repubblica nelle sezioni locali. La creatività e il planning sono gestiti da Condé Nast. L’iniziativa pubblicitaria e promozionale prenderà il via a inizio settembre.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI