• Programmatic
  • Engage conference

12/01/2021
di Lorenzo Mosciatti

General Motors punta sull’elettrico, rinnova il logo e lancia la campagna “EVerybody in”

Il vecchio e il nuovo logo di General Motors

Il vecchio e il nuovo logo di General Motors

General Motors punta forte sull’elettrico e comunica la svolta rinnovando dopo tanti anni il suo logo e dando il via ad una nuova strategia di comunicazione.


Leggi anche: PUBBLICITÀ 2021, TUTTE LE CAMPAGNE E I NUOVI SPOT IN PARTENZA


All’edizione virtuale del Consumer Electronic Show, il colosso statunitense automotive ha dunque svelato il nuovo logo, totalmente rinnovato nel font e nei colori, e pensato per rappresentare il nuovo corso dell’azienda. Grafica più pulita, tridimensionale, il logo di General Motors, un progetto realizzato dai designer del gruppo, ha un font più squadrato e moderno. La “g” e la “m” sono minuscole e sembrano essersi staccate, quasi a voler sottolineare il concetto di continuità. Dal punto di vista cromatico, General Motors ha deciso di puntare su una sfumatura continua tra diverse tonalità di blu, dal celeste molto chiaro sino al ceruleo e al blu elettrico. Prima di oggi, l’ultimo importante rinnovamento del logo era avvenuto nel 1964.

La nuova strategia di comunicazione dedicata ai modelli elettrici mira, attraverso lo slogan “EVerybody in”, a rassicurare i clienti sul fatto che le motorizzazioni alternative sono al centro delle attività di sviluppo e marketing dell'azienda, e che dunque saranno proposte a tutte le fasce del mercato, anche a quelle più basse, ha spiegato Deborah Wahl, global chief marketing officer.


Leggi anche: IL 2020 DELLA PUBBLICITÀ IN 10 NOTIZIE


Tra i protagonisti della campagna figurano Malcolm Gladwell, autore di The Tipping Point, la surfista professionista Bethany Hamilton, l'istruttore di fitness Cody Rigsby e la giocatrice Erin A. Simon. A loro spetta il compito di parlare della tecnologia elettrica dei modelli della General Motors.

General Motors ha in programma il lancio di 30 veicoli elettrici a livello globale entro il 2025.


Leggi anche: LE GARE PUBBLICITARIE CHIUSE E IN CORSO  


scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI