• Programmatic
  • Engage conference

27/05/2021
di Caterina Varpi

Seedtag propone soluzioni di contextual advertising per Euro 2020

La società metterà a disposizione degli inserzionisti un’inventory premium e dei package studiati ad hoc

Seedtag-Euro-2020.jpg

Seedtag, società attiva nel contextual advertising che ha recentemente annunciato il rebranding e i piani per il 2021, in occasione di Euro 2020 propone delle soluzioni contextual dedicate all’evento sportivo

La sua tecnologia permette agli inserzionisti di erogare annunci su articoli rilevanti e di presidiare contesti in target all’interno del suo network di publisher partner autorevoli.


Leggi anche: SEEDTAG ANNUNCIA IL REBRANDING E I PIANI PER IL 2021. OBIETTIVO, 62 MILIONI DI FATTURATO (+50%)


Ad un anno dalla sua data inizialmente prevista, Euro 2020 è destinato ad essere uno dei più grandi eventi sportivi dell'estate. Il desiderio di sport è ai massimi storici, con gli utenti che passano in media più di 7 ore a settimana nel fruire contenuti sportivi. I precedenti Europei del 2016 hanno raggiunto un numero di spettatori di oltre 2 miliardi in tutta la competizione. Nei mesi di Giugno e Luglio, Euro 2020 sarà ospitato in 11 grandi città europee e dovrebbe raggiungere oltre 5 miliardi di spettatori.

Per tutta la durata della competizione, Seedtag metterà a disposizione degli inserzionisti un’inventory pubblicitaria premium e dei package studiati hoc per consentire loro di sfruttare l’associazione tra brand ed evento attraverso l’utilizzo delle soluzioni basate sulla contextual A.I. proprietaria. Verrà quindi fornita la possibilità di erogare annunci user friendly e su contenuti pertinenti agli Europei, come notizie generali su squadre, calciatori, anteprime dei match , analisi post-partita, calciomercato e curiosità legate all’evento, spiega la nota stampa.

La suite di formati pubblicitari Seedtag si basa su una tecnologia evoluta di contextual artificial intelligence: analisi di tutti gli elementi in pagina attraverso NLP e image recognition, ottimizzazione dinamica dei placement (DPO) e adattamento automatizzato delle creatività al contenuto. L’offerta di Seedtag permette ai brand di sviluppare strategie di targeting data driven ma cookie free, sviluppi creativi dedicati, erogazione all’interno di contenuti rilevanti in contesti autorevoli e servizi di post analysis moderni ed evoluti per una valutazione approfondita della campagna, si legge nel comunicato.

Giorgio Corradini, Country Manager Italia di Seedtag afferma: "Per gli Europei di Calcio , vogliamo consentire ai brand di associarsi all'evento diffondendo le loro campagne su contenuti inerenti. La pubblicità contestuale lo rende possibile profilando gli utenti sulla base degli articoli che leggono e i contenuti che guardano piuttosto che ai loro dati privati, garantendo un'efficacia maggiore rispetto ai cookie di terze parti. Abbiamo anche voluto riaffermare l'impegno di Seedtag per una pubblicità online efficace e al contempo rispettosa della privacy degli utenti".

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI