• Programmatic
  • Engage conference

25/03/2021
di Lorenzo Mosciatti

Imille diventa lead agency del Gruppo Itas e apre una sede a Trento

L’agenzia si è imposta nel bando di gara indetta dalla società operativa nel ramo assicurazioni

ITAS.jpg

Imille vince il bando di gara del Gruppo Itas, la cui capogruppo, Itas Mutua, è la più antica compagnia assicuratrice d'Italia, per la scelta dell’agenzia creativa che seguirà tutte le attività di brand e comunicazione per i prossimi tre anni, fino al 2023.


Leggi anche: LE GARE PUBBLICITARIE CHIUSE E IN CORSO  


L'incarico riguarda in particolare la consulenza strategica, le attività di comunicazione, il digital design & development e la gestione dei media digitali e delle relative performance.

Dal 2019 a oggi, Imille ha già collaborato con Itas su diversi progetti: ha realizzato, infatti, le campagne sul programma previdenziale Itas Mia e sulla polizza vita Itas PerLoro, e ha sviluppato l’applicazione mobile e la nuova area privata del gruppo. Al momento sta portando avanti il redesign del sito pubblico gruppoitas.it e per il prossimo triennio gestirà, nel ruolo di Lead Agency, tutte le attività di brand e comunicazione dell’azienda. In particolare, Imille avrà il ruolo di definire e mantenere le linee guida e la brand experience delle società e dei prodotti Itas, attraverso tutti i touch point fisici e digitali. Obiettivo della collaborazione è quello di armonizzare la comunicazione del gruppo, creando un linguaggio di marca coerente (elementi grafici, tono di voce, tipografia, fotografia, illustrazione, motion…) e valorizzando l’esperienza di prodotto. 

Per affiancare il cliente in tutte le attività e sostenerlo nel suo percorso di crescita, nel mese di febbraio Imille ha aperto una nuova sede a Trento e ha assunto due nuove risorse, una content writer e una graphic designer.


Leggi anche: IMILLE, OTTO NUOVI INGRESSI E UN NUOVO HEADQUARTER A MILANO


“Siamo felici di poter operare con un partner giovane, dinamico ed efficiente, capace di muoversi con disinvoltura in un ecosistema fluido come quello digitale e in grado di accompagnarci nello sviluppo ulteriore della nostra brand identity, condividendo soluzioni per poterci orientare in un contesto sempre più complesso e competitivo al fine di veicolare non solo i valori assicurativi ma, soprattutto, i nostri distintivi e fondanti principi mutualistici” dichiara Alberto Rossi, Direttore Centrale Itas Mutua e Direttore Generale di Itas Vita.

“Siamo orgogliosi di collaborare con un’organizzazione che si impegna, da 200 anni, a promuovere iniziative concrete a sostegno della comunità e del territorio”, dichiara Matteo Roversi, Partner & Head of Brand Experience Design di Imille. 

 

 

 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI