• Programmatic
  • Engage conference

21/02/2020

IlGolosario entra nell’era dell’intelligenza artificiale con Bluedog

La casa editrice Comunica Edizioni rinnova la fiducia alla digital agency per il quarto anno consecutivo e punta sulla content intelligence

ilgolosario-copertina.jpg

Il 2016 è stato l’anno della svolta per IlGolosario, il portale che da allora ha proposto al suo pubblico non un semplice sito ma un vero e proprio racconto quotidiano dell’Italia del gusto, con una ricca selezione di produttori, oleifici, cantine, ristoranti e hotel, raccontati da Paolo Massobrio e dalla casa editrice Comunica Edizioni. A quattro anni di distanza IlGolosario torna a stupire il suo pubblico cambiando veste grafica e arricchendo la sua proposta di contenuti. A partire da febbraio 2020, Notizie del giorno e Iniziative de IlGolosario, ma anche articoli tratti dal Giornale del Gusto e approfondimenti della rubrica Nipposario, non saranno più proposti in modo statico all’audience, ma diversificati per tutti i segmenti di target. Tutto questo grazie alla piattaforma di content intelligence Evelean, ideata e sviluppata da Bluedog. “Abbiamo sposato l’innovazione di Bluedog”, racconta Paolo Massobrio, direttore de ilGolosario.it e patron di Golosaria, “perché crediamo nell’opportunità di costruire su misura una comunicazione sempre più mirata verso i lettori finali. Così facendo siamo certi di consolidare i nostri lettori, trovarne di nuovi e aumentare il tempo medio delle visite online”. Grazie a processi di machine learning, infatti, Evelean è in grado di assegnare ogni sessione a uno specifico segmento in base alla capacità di spesa e vision personale del visitatore.  Paolo Massobrio e Marco Gatti L’utente viene così guidato verso un determinato argomento, piuttosto che un altro. Interpretando le firme digitali e il comportamento di quest’ultimo sul sito, Evelean può proporgli il contenuto più in linea con il suo interesse o il touchpoint che risponde alle sue reali esigenze. Ma non solo. La piattaforma mette a disposizione un sistema di personalizzazione che coinvolge non soltanto il contenuto ma anche la posizione del singolo elemento in pagina, così da poterne valutare le performance e gestirne l’ottimizzazione. “Quello che abbiamo disegnato e sviluppato per IlGolosario non è soltanto uno strumento innovativo e facile da navigare”, dichiara il Ceo di Bluedog, Mirko Migliorati. “È soprattutto uno spazio digitale pensato per intercettare in tempo reale le esigenze degli utenti-gourmet, cavalcare i trend e proporre notizie sempre nuove e curiose al lettore davvero interessato a leggerle”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI