• Programmatic
  • Engage conference
18/01/2023
di Cristina Oliva

CreationDose chiude un round di investimento da 1 milione di euro. Fatturato di oltre 1,6 milioni a +80% nel 2022

La MarTech company, grazie al nuovo investimento, lavorerà al lancio di nuove business unit, porterà avanti il processo di internazionalizzazione e aprirà una sede commerciale su Milano

Il team di CreationDose

Il team di CreationDose

Dopo aver recentemente acquisito il 25% delle quote di Sport Digital House (ne abbiamo parlato qui), CreationDose annuncia ora di aver chiuso un nuovo round di finanziamento in equity crowfunding sulla piattaforma di Crowfoundme raggiungendo il milione di euro, grazie anche al supporto di Intesa Sanpaolo che con un finanziamento convertibile ha deciso di sostenere la società.

La MarTech company attiva nel settore della creator economy ha mantenuto nel 2020 il trend di crescita del fatturato già raggiunto nel 2021, +80% per un giro d'affari di oltre 1,6 milioni di euro. Grazie al nuovo investimento, l'agenzia lavorererà a diversi progetti: innanzitutto saranno lanciante nuove business unit, che riguarderanno principalmente i servizi B2B di Content Production con il coinvolgimento dei creator e le attività di Community Amplification. Inoltre, CreationDose sta lavorando a nuovi modelli di monetizzazione direct to consumer tramite shop dedicati ai creator. La società porterà quindi avanti il processo di internazionalizzazione, con il coinvolgimento di alcuni paesi europei, e aprirà una sede commerciale su Milano.

La realtà è stata fondata nel 2018 da Alessandro La Rosa, Raffaele Barone e Antonio Puleo, e ha una sede a Catania inaugurata nel 2022, ampia oltre 1.000 metri quadarti (ne abbiamo parlato qui).

Grazie alla unit NewGen Platform e alle soluzioni di analisi, influencer marketing e content production - rivolte principalmente ai nuovi social come TikTok e Twitch -, CreationDose ha conquistato la fiducia di top brand e agency come Sony, Idealista, Virgin Active, 12oz, Alfonsino, Acqua&Sapone, Maxibon, Wish, Rolling Stone, Smemoranda, Invicta e molti altri.

“CreationDose vanta oggi una squadra con più di 40 collaboratori, una community di oltre 35.000 creator, e con le campagne di quest’anno abbiamo raggiunto un totale di oltre 500.000 contenuti prodotti e più di 100.000.000 visualizzazioni generate sui social”, afferma Alessandro La Rosa, Founder & CEO di CreationDose. “Coinvolgiamo le nuove generazioni creando così un ponte diretto tra brand e Millennial, Gen Z e Alpha. Gli investitori soddisfatti della nostra crescita, hanno investito in noi per accompagnarci verso nuovi traguardi, come l’apertura di una sede commerciale su Milano, il lancio di nuove business unit e il progetto di internazionalizzazione”.

In questi anni CreationDose, che nel 2022 si è trasformata in società benfit, ha sviluppato Vidoser, app B2C che raggruppa le community di ccreator e che permette tramite una piattaforma dedicata ai brand di gestire le campagne di comunicazione. Ha inoltre diverse partecipazioni societarie di maggioranza. A fine 2021, CreationDose aveva chiuso un ulteriore aumento di capitale con la partecipazione anche del Fondo Rilancio di CDP Venture Capital SGR, che ha permesso all’azienda di accelerare la sua crescita sul 2022 e prepararsi ad accogliere le sfide del 2023.

Durante l’aumento di capitale, hanno riconfermato la fiducia diversi e importanti investitori, tra cui anche il calciatore del Cagliari Leonardo Pavoletti. CreationDose ha visto - inoltre - la partecipazione di Yakkyofy, società di dropshipping. Quest’ultima - che detiene una controllata anche in Cina - ha accolto la sfida di accelerare, insieme a CreationDose, il lancio di nuove soluzioni innovative come gli shop di merchandising per creator, in grado di offrire la possibilità di monetizzare le proprie community.

ARTICOLI CORRELATI