• Programmatic
  • Engage conference
31/01/2023
di Marco Bartolo

Casta Diva Group, Francesca Panigutto è la nuova ESG Manager

La nuova carica andrà ad affiancarsi a quelle più storiche di Branded Content & Sponsorship Manager di Casta Diva Entertainment e di Chief Marketing Officer di Casta Diva Pictures

 Francesca Panigutto, ESG Manager di Casta Diva Group

Francesca Panigutto, ESG Manager di Casta Diva Group

Casta Diva Group ha nominato Francesca Panigutto ESG Manager della multinazionale della comunicazione quotata su Euronext Growth Milan.

Francesca Panigutto è in Casta Diva da più di 3 anni: dopo una prima fase dedicata allo sviluppo della parte creativa dell’allora neonata Casta Diva Ideas è entrata a far parte della casa di produzione del gruppo. La nuova carica andrà ad affiancarsi quindi a quelle più storiche di Branded Content & Sponsorship Manager di Casta Diva Entertainment e di Chief Marketing Officer di Casta Diva Pictures.

“Sono molto onorata di essere stata scelta per ricoprire questo nuovo e sfidante ruolo”, afferma Francesca Panigutto, ESG Manager di Casta Diva Group. “I primi progetti ‘pilota’ hanno riscosso molto successo: basti pensare che la newsletter rivolta ai nostri clienti e dedicata a queste attività è stata letta dal 74% degli iscritti e questo risultato ci ha permesso di raggiungere degli obiettivi utili per l’ottenimento di alcuni fondi e agevolazioni finanziarie concessi a chi promuove progetti in ambito ESG. Sono contenta che l’azienda sostenga con convinzione questo nuovo modo di affrontare le cose e condivida queste tematiche per me fondamentali”.


Leggi anche: CASTA DIVA GROUP SUPERA LE PREVISIONI E CHIUDE IL 2022 CON RICAVI CONSOLIDATI A 82 MILIONI DI EURO


Con l’inizio del nuovo anno, dunque, Casta Diva Group ha deciso di inaugurare una nuova business unit dedicata all’ESG per promuovere progetti legati a inclusività, gap gender e sostenibilità. "L’azienda per prima si farà portatrice di queste novità eliminando del tutto la plastica dai propri uffici, realizzando servizi igienici genderless, mettendo a disposizione dei dipendenti uno sportello psicologico al fine di creare un ambiente di lavoro armonioso, nel quale tutti si possano sentire a proprio agio" si legge nella nota diffusa dall'azienda.

“Da tempi ormai antichi, e precedenti all’hype del momento Casta Diva Group è stata attenta alle tematiche ambientali e sociali”, commenta Andrea De Micheli, Presidente e Amministratore Delegato di Casta Diva Group. “Fin dal 2007 abbiamo proposto ai nostri clienti di compensare le emissioni di CO2 , ma oggi si può fare molto di più.  Siamo stati tra i promotori degli eventi sostenibili non solo al nostro interno ma anche attraverso le iniziative del Club degli Eventi e abbiamo ideato le attività di “Let’s make the diversity a Diva” riscontrando grande interesse e partecipazione: era assolutamente necessario mettere nero su bianco questo impegno che già svolgiamo ogni giorno con convinzione e determinazione: sono sicuro che Francesca saprà guidare questa nuova divisione con la professionalità e la passione che da sempre la contraddistinguono”, conclude De Micheli.  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI