• Programmatic
  • Engage conference
17/03/2022
di Andrea Di Domenico

Andrea Bozzo e Luana Giupponi alla guida di Mediacom Creative Systems Italia

L’agenzia di GroupM ridisegna la prima linea della sua unit dedicata a branded content e influencer marketing, valorizzando due talenti interni

MediaCom Luana Giupponi e Andrea Bozzo.jpg

MediaCom Italia annuncia la nuova prima linea di MediaCom Creative Systems, la sua business unit dedicata a branded content e influencer marketing. Uscito Pierfrancesco Petrosillo, passato in Editoriale Domus (ne parliamo qui), la guida della struttura viene assunta da Andrea Bozzo e Luana Giupponi, con i rispettivi ruoli di Head of Creative Systems Strategy e Head of Creative Systems Business.

Chi sono Andrea Bozzo e Luana Giupponi

La scelta dell’agenzia di GroupM è quindi di mettere alla guida della unit una doppia anima di strategia e business, valorizzando i talenti interni.


Leggi anche: WPP GROUP, CRESCITA ORGANICA DEL 12,1% NEL 2021. «BENE SERVIZI DIGITALI, ECOMMERCE E NEW BUSINESS»


Andrea Bozzo vanta nel suo percorso diverse esperienze tra Milano e Londra, da Y&R a Vibrant Media UK e Uniting Group, fino a ricoprire negli ultimi anni ruoli di Strategy Lead in Maxus prima e Publicis Media poi, lavorando su clienti nazionali e internazionali. A maggio 2021 entra in MediaCom Italia con il ruolo di Head of Strategy di MediaCom Creative Systems in occasione del suo lancio sul mercato italiano.

Luana Giupponi, dopo un’esperienza in Unicredit come Branded Entertaiment Lead nel coordinamento internazionale, ha maturato un percorso decennale all’interno di MediaCom ricoprendo diversi incarichi e occupandosi di key client e dello sviluppo di un approccio innovativo all’Influencer Marketing, anche nel ruolo di Deputy Head of Creative Systems.

Amplificare il potenziale creativo dei media

Oltre ad annunciare i nuovi vertici, Mediacom in una nota riconferma la volontà di puntare sulla unit Creative Systems. L’obiettivo, spiega il Ceo dell’agenzia Zeno Mottura, è quello di amplificare tutto il potenziale creativo dei media al fine di massimizzare l’efficacia dei progetti, dei messaggi e il ritorno sugli investimenti di marketing.

“Da diversi anni stiamo lavorando anche a livello internazionale per integrare sempre di più le attività di branded content, below the line, influncer marketing con la strategia media e di comunicazione, facendo leva sui dati e sulla misurazione di questi nuovi touchpoint - afferma Mottura -. L’obiettivo è avere una sola strategia, che sia rilevante per il consumatore e che si declini naturalmente nei diversi contesti con linguaggi appropriati e sempre più personali.  Ringraziamo Pierfrancesco Petrosillo, che, dopo aver guidato MediaCom Creative System, ora ha intrapreso un nuovo percorso professionale, per il suo prezioso supporto nello sviluppo e successo della unit in Italia. Siamo certi che Luana e Andrea contribuiranno ulteriormente al fantastico lavoro fatto sino ad ora”. 

Oltre a contare su un proprio team di professionisti, MediaCom Creative Systems lavora a stretto contatto con altre risorse della galassia WPP/GroupM: tra queste Motion Content Group, divisione di GroupM Italy specializzata nel settore dell’intrattenimento premium; Access, unit di GroupM Italy specializzata Live Communication & Sport Marketing; e Hogarth Worldwide, agenzia del Gruppo WPP che si occupa della produzione creativa di contenuti.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI