• Programmatic
  • Engage conference

03/03/2021
di Caterina Varpi

H-Farm Digital Marketing lancia un nuovo strumento che unisce Seo e Machine Learning per le strategie di marketing

Il tool ottimizza il lavoro degli analisti Seo, automatizzando la raccolta delle informazioni provenienti da fonti diverse, e mette a disposizione una dashboard interattiva

HDM-HINT.jpg

Il team di H-Farm Digital Marketing lancia Hint, nuova soluzione per l’ottimizzazione delle attività di digital marketing. Lo strumento unisce Machine Learning e Search Engine Optimization per offrire al mercato un prodotto di supporto analitico a 360°.

Hint ottimizza il lavoro degli analisti Seo, automatizzando la raccolta delle informazioni provenienti da fonti diverse, e mette a disposizione una dashboard interattiva di semplice consultazione, si legge nella nota stampa.


Leggi anche: CERAMICHE REFIN SCEGLIE H-FARM COME PARTNER 2021 PER LA COMUNICAZIONE DIGITAL


A spiegare la nascita del nuovo strumento è Paolo Albera, Seo Manager di H-Farm Digital Marketing: “Il nostro tool proprietario nasce da un semplice confronto tra colleghi,in una delle tante occasioni di scambio interno ci siamo chiesti come migliorare le analisi che facciamo sui siti dei nostri clienti. Alcune di queste richiedono tanto tempo, soprattutto per domini web di una certa dimensione”.

“Abbiamo investito il nostro know-how in data analysis, machine learning e data visualization per semplificare il lavoro dei colleghi - dice Iacopo Amicabile, Data Scientist di H-Farm Digital Marketing - e abbiamo sviluppato uno strumento che potesse migliorare l’efficienza interna portando risultati tangibili per i nostri clienti”.

HINT, come funziona

H-Farm Digital Marketing racconta che Hint permette di analizzare le performance di un dominio attraverso l’utilizzo dei dati di Google Search Console, con la possibilità di selezionare diversi periodi temporali e di studiare l’intento di ricerca delle query grazie all’analisi semantica effettuata con il Machine Learning e il contributo delle Serp features.

Con Hint è inoltre possibile estrarre i principali argomenti di ogni pagina del dominio tramite tecniche di Natural Language Processing, utili per comprendere se vi sia una mancata corrispondenza tra gli argomenti trattati e l’intento di ricerca degli utenti.

Lo strumento consente anche di analizzare e raggruppare le ricerche in specifici cluster di query e ottenere insights sulla base delle impression, del CTR e di altre metriche, identificando così in modo estremamente approfondito tematiche di nicchia dal potenziale non sfruttato. Inoltre, l’utilizzo di altre fonti dato oltre Google Search Console consente di conoscere opportunità e minacce dello scenario competitivo dentro il quale si muove il cliente.

Team H-Farm Digital Marketing

  • Data Scientist: Giuseppe Iovino
  • Data Scientist: Jacopo Repossi
  • Data Scientist: Iacopo Amicabile
  • Data Engineer: Francesco Bonamente
  • Data Viz Specialist: Annalaura Cannavò
  • SEO Manager: Paolo Albera
  • SEO Strategist: Valentina Zanasi

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI