• Programmatic
  • Engage conference

08/10/2020

Clickio: Rafaella Emsenhuber è la nuova Head of Publisher Development in Brasile e Portogallo

Rafaella Emsenhuber

Rafaella Emsenhuber

Clickio, partner certificato per i publisher di Google e fornitore di soluzioni innovative, annuncia l’ingresso di un nuovo membro, Rafaella Emsenhuber, nel ruolo di Head of Publisher Development in Brasile & Portogallo.

Con oltre 10 anni di esperienza nel settore, Emsenhuber guiderà la parte commerciale del mercato portoghese e brasiliano con l'obiettivo di continuare la crescita del brand Clickio, offrendo copertura totale agli editori digitali. Nello specifico, la manager avrà il compito di ampliare il portfolio di publisher, spingendo le soluzioni di ottimizzazione dei guadagni pubblicitari display basate sul machine learning, oltre che Prism, la recente tecnologia mobile first che trasforma qualsiasi sito di contenuti in Progressive Web App, aumentandone la velocità di caricamento, il coinvolgimento dell'utente e i guadagni.


Leggi anche: CLICKIO LANCIA IN ITALIA PRISM, TECNOLOGIA PER SITI PIÙ VELOCI DA CARICARE


Laureata in Brasile in Relazioni Internazionali, Emsenhuber ha maturato un'esperienza quasi triennale nel mobile advertising in Hands, con la posizione di Product Coordinator e l'obiettivo di gestire i rapporti con gli editori e sviluppare la parte commerciale.

Rafaella Emsenhuber è conosciuta anche in Italia vista la sua esperienza iniziata nel  2018 per Smart Adserver, dove ha ricoperto il ruolo di Key Account Manager con la responsabilità di gestione del network di publisher premium in Italia.


Leggi anche: CLICKIO DIVENTA GOOGLE CERTIFIED PUBLISHING PARTNER


“Rafaella è per noi una nuova risorsa preziosa che ci aiuterà a crescere ulteriormente in un mercato molto importante per Clickio", sottolinea Jacopo Gerini, Managing Director di Clickio Italia. "La sua esperienza in Italia in una realtà importante come Smart, dove ha avuto la possibilità  di lavorare con persone di alta esperienza e capacità, è fondamentale. Rafaella ha sicuramente un mind-set flessibile e dinamico e un bagaglio di esperienza molto importante da poter utilizzare nel suo paese di nascita, per altro molto simile all’Italia”.

“Sono infinitamente lieta di far parte di Clickio e contribuire alla crescita dell’azienda in Brasile e Portogallo. Condivido l'approccio di Clickio, ovvero sviluppare prodotti innovativi in grado di portare il massimo risultato agli editore senza dimenticare l’user experience. Credo fortemente nel successo del nuovo prodotto Prism, in quanto la User Experience e il Mobile sono ormai aspetti fondamentali per gli editori”, commenta Rafaella Emsenhuber.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI