• Programmatic
  • Engage conference

08/01/2021
di Cristina Oliva

RTB House cresce in Italia e lancia la sua soluzione Full-Funnel

Con il lancio di questo prodotto, l'azienda ha combinato l’offerta tradizionale di retargeting con la possibilità di fare delle campagne di acquisizione utenti

rtb-house.jpg

RTB House cresce per il secondo anno a tripla cifra in Italia e lancia la sua soluzione Full-Funnel.

L’azienda guidata nel nostro Paese da Giovanni Marenco è nata nel 2012 e in 8 anni è cresciuta fino a diventare un’azienda con uffici in 30 paesi nel mondo e più di 750 collaboratori.

Il successo dell'azienda si deve alle innovazioni apportate attraverso l’implementazione del deep learning, una delle metodologie più sofisticate nel campo dell’intelligenza artificiale, spiega l'azienda in un comunicato. Rispetto alle metodologie più tradizionali come il machine learning, il deep learning simula il funzionamento delle reti neurali del cervello umano. Questa tecnologia è quindi capace di analizzare una grande quantità di dati, anche destrutturati e valutare con grandissima precisione la probabilità di conversione o di interesse verso un determinato prodotto da parte di un utente. Il vantaggio di questa tecnologia è quello di riuscire ad ottimizzare l’investimento pubblicitario: a parità di spesa si otterrà più traffico e conversioni. 

Il deep learning può, inoltre, elaborare in tempo reale un profilo comportamentale molto preciso e definire il contenuto da presentare sul banner ad ogni nuova visualizzazione, migliorando così la personalizzazione dei messaggi e aumentando la probabilità di conversione

La soluzione di RTB House non formula, quindi, le sue scelte di bidding prendendo in considerazione esclusivamente dati statici, come interessi e preferenze di acquisto passate, ma elabora profili comportamentali degli utenti in tempo reale, in base al contesto in cui si trovano.

Il deep learning si è dimostrato particolarmente adatto sia alle campagne di retargeting che alle campagne di acquisizione di nuovi utenti. RTB House non utilizza i dati delle campagne dei clienti per creare dei profili condivisi con altri brand. Grazie ai behavioral lookalikes basati sull’intelligenza artificiale, il deep learning analizza il numero degli utenti che già frequentano e convertono ed identifica nuovi utenti con modelli comportamentali simili.

Con il lancio di questo prodotto RTB House offre così ai clienti la possibilità di utilizzare una soluzione unica e trasparente per le campagne upper funnel e lower funnel

Ogni giorno i consumatori sono bombardati da migliaia di messaggi pubblicitari, sia online che offline. La scarsa rilevanza e la ridotta qualità dei banner o delle creatività hanno un impatto decisivo sull’andamento della campagna. 

"Siamo profondamente convinti che la qualità, quindi l’aspetto estetico dei banner, sia estremamente importante per garantire il successo di una campagna. Il visual è l’ultimo miglio tra l’inserzionista e il consumatore e per questo motivo abbiamo un dipartimento dedicato esclusivamente alla creazione di banner di alta qualità che mettiamo a disposizione dei nostri clienti senza ulteriori costi", spiega RTB House.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI