• Programmatic
  • Engage conference

07/04/2020
di Simone Freddi

Foursquare si fonde con Factual e cresce nei location data

Il nuovo player si chiamerà Foursquare Labs e parte dai 150 milioni di dollari di fatturato combinato nel 2019

David Shim

David Shim

Foursquare ha annunciato la fusione con Factual, un’altra società specializzata nei dati di localizzazione, con l’obiettivo di assicurarsi una posizione di leadership nell’ambito della location data intelligence. Assurta a fama mondiale alcuni anni fa grazie all’omonima app pensata per permettere alle persone di condividere la propria posizione con gli amici, in tempi recenti Foursquare ha ristrutturato il proprio business specializzandosi nella fornitura di dati e software di localizzazione a terzi, incluse aziende, agenzie pubblicitarie e piattaforme di ad tech, aiutandole soprattutto a capire come rendere la loro comunicazione più efficace nel portare clienti nei punti vendita. Un business accelerato lo scorso anno con l’acquisizione di Placed da Snapchat. Placed, fondata nel 2011 dall’attuale Ceo di Foursquare David Shim, era finita nel perimetro di Snap nel 2017. “Dopo l’acquisizione di Placed e l’integrazione con Factual, offriremo insieme ai nostri clienti un portafoglio di prodotti unificato, fornendo il meglio in materia di audience, attribuzione offline, dati di punti d’interesse e strumenti di sviluppo” che permetteranno alle aziende di “ottimizzare le loro decisioni di marketing e commerciali”, ha dichiarato Shim. Shim resterà Ceo della nuova compagnia unificata, che opererà con il nome di Foursquare Labs. Foursquare, che è basata a New York, e Factual, basata a Los Angeles, insieme hanno generato oltre 150 milioni di dollari di ricavi nel 2019. Microsoft, Uber, Samsung e Twitter fanno parte degli attuali clienti della società.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI