• Programmatic
  • Engage conference

23/11/2022
di Rosa Guerrieri

Sercanto tra i protagonisti di IAB Forum 2022: focus su Programmatic e Brand Awareness

sercanto.jpg

Tra i protagonisti di IAB Forum quest’anno c’è stato anche il motore di ricerca di annunci di lavoro Sercanto.

A rappresentare la società in questa occasione sono stati la Manager del Reparto Marketing Erica Pastori e i due Marketing Specialist Fulvio Scuteri e Matteo Farina. Questi ultimi si occupano dell’ottimizzazione delle varie fonti di monetizzazione presenti in pagina all’interno del network di siti appartenenti a Sercanto.

Le motivazioni per cui l’azienda ha ritenuto importante partecipare a questo evento sono ovviamente molteplici, ma potrebbero essere riassunte in due  “macro obiettivi” utili a sviluppare ulteriormente il suo business, spiega la società in una nota.

Il primo era quello di allargare la propria rete di partner per quanto riguarda il circuito di advertising attivo all’interno del proprio network di siti, in particolar modo concentrandosi sulla ricerca di aziende con cui stringere accordi di tipo Programmatic. Per far questo i rappresentanti hanno preso contatto e discusso sia con aziende che sono state partner in passato (come RTB House) e con cui l’azienda vorrebbe trovare nuovi accordi, sia con le principali rappresentanze del settore presenti allo IAB, grazie anche alla possibilità di organizzare degli speed date interni all’evento.


Leggi anche: SERCANTO INVESTE IN ITALIA. IL REVENUE MANAGER SAMUELE SARDELLI: "UNA SCELTA STRATEGICA E MORALE"


Il secondo obiettivo (a cui il primo contribuisce direttamente, almeno in parte) era affermare ancor di più la presenza di Sercanto all’interno del settore, sfruttando l’ambiente estremamente favorevole al networking con i rappresentanti delle altre aziende partecipanti. Con quest’ottica i rappresentanti di Sercanto hanno incontrato i partner presenti, come Pubstack per esempio, definendo le prossime strategie da applicare in sinergia e rafforzando lo spirito di collaborazione con i suoi membri. Ovviamente, oltre ad incontrare i partner già consolidati, hanno sfruttato l’occasione per acquisire nuovi contatti con cui vorrebbero stringere varie forme di collaborazione futura.

Queste azioni hanno inoltre contribuito a sviluppare uno dei propositi più importanti dell’azienda nel 2022, ovvero portare avanti il suo progetto di Brand Awareness. Infatti durante quest’anno Sercanto ha messo in campo un investimento importante in termini di budget ed un impegno ancor maggiore nella produzione di contenuti rispetto al passato per rafforzare la propria notorietà nell’ambiente del digital marketing.

“Il futuro del digital marketing, e quindi anche del nostro business, ha davanti a sé una lunga serie di trasformazioni e nuove opportunità – commenta Fulvio Scuteri –. Partecipare allo IAB è stato un ottimo modo per inquadrare ancora più precisamente la nostra posizione nel mercato, definire le strategie in vista del prossimo futuro privo di cookie e per individuare le metodologie utili a sviluppare il nostro business. Ovviamente abbiamo intenzione di continuare ad innovarci senza mai perdere di vista la nostra mission aziendale e offrendo ai nostri utenti la miglior esperienza possibile.”

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI