• Programmatic
  • Engage conference

25/01/2019
di Teresa Nappi

A Casa Friendz per il Detox Party: foto e video della serata

Una festa a tema "mercato" all'insegna del colore e dell'allegria inaugura la nuova sede della società che permette ai brand di farsi pubblicità sui social coinvolgendo direttamente gli utenti

01-Friendz-principale.jpg

Originalità, voglia di distinguersi in un mondo omologato, pensiero creativo. Sono questi gli ingredienti principali di Friendz, l’app che permette ai brand di farsi pubblicità sui social coinvolgendo direttamente gli utenti, chiamati a vestire i panni di “brand ambassador”. Una formula vincente che ha portato la società a crescere a ritmi sostenuti in appena tre anni di vita e permettendole oggi di presentare un piano di sviluppo sempre più articolato fatto di nuovi prodotti e nuove soluzioni dedicati ai brand e alla propria community (leggi qui l'articolo dedicato). Con questo spirito, Friendz ha celebrato la propria visione e la propria forza in un party "fuori stagione", proponendo ai propri clienti un incontro all'insegna del Detox post festività natalizie. Nella cornice della nuova sede di Friendz, il party è stato un momento di incontro diverso dai soliti appuntamenti o feste aziendali, anche grazie al supporto delle aziende BabasuccoCrické, che ha coinvolto tutti gli invitati con musica, drink personalizzati e cassette piene di frutta e verdura messe a completa disposizione degli ospiti per un detox a 360 gradi. Un'esperienza decisamente insolita e fuori dal comune, che nel mondo del marketing non è ormai così scontato. «Le persone erano curiose di conoscerci nel nostro habitat e allora abbiamo deciso per un party. Ma non doveva essere il solito party, perché noi non siamo la classica azienda. Ecco che abbiamo scelto di non dare la nostra festa in occasione del Natale, ma di posticiparla al rientro, per regalare un momento allegro, colorato e "disintossicante" - in tutti i sensi - per poterci vivere nella nostra nuova sede. Un posto giovane, dinamico, aperto e con dettagli personalizzati che lo rendono lo specchio di Friendz», ha spiegato ai microfoni di Engage Cecilia Nostro, co-Founder di Friendz nel corso della serata svoltasi a Milano. [masterslider alias="ms-21"] «Abbiamo pensato al Detox Party non solo nell'ottica della disintossicazione dalle abbuffate natalizie, ma soprattutto come un'occasione di rottura in cui chi pianifica o studia le strategie pubblicitarie scopre il nostro modo di raggiungere risultati», ha poi aggiunto Elia Blei, General Manager di Friendz. «Le nostre soluzioni sono diverse, nuove e hanno un grande obiettivo: portare il passaparola dall'offline all'online arricchendolo di immagini e momenti spontanei, veri e che vedono protagonisti la nostra grande community».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI