• Programmatic
  • Engage conference

03/09/2018
di Cosimo Vestito

Tribe firma per Swarovski il primo progetto di attivazione Social-to-Store

La consumer journey è partita da Facebook, dove gli utenti venivano intercettati da contenuti, pubblicità geolocalizzata e con retargeting per essere convogliati direttamente nel punto vendita o sul sito web dell'azienda

sdfgsd.gif

Swarovski ha affidato a Tribe lo sviluppo delle attività Social-to-Store. Grazie alla vittoria dell'agenzia, che dal 2015 ne è partner per tutte le attività social e CRM del marchio, l'Italia è stata in prima linea per il test di attivazione. Nel dettaglio, l'agenzia si è occupata dell'ideazione del concetto originale, della consegna di regali, della ricerca di partner internazionali per la produzione, della realizzazione degli allestimenti del punto vendita, dello sviluppo piattaforma di engagement on e off line e della campagna social. Tribe ha dato il via al processo con uno Slow-StormingTM – tecnica di co-creazione fra agenzia e cliente, ideata e registrata dalla struttura per l’individuazione di insight e la generazione di una visione strategica condivisa e lungimirante – a cui hanno partecipato 17 talenti, fra marketing italiano ed internazionale, consulenti e store manager dei principali negozi sul territorio. L’agenzia ha inoltre creato #EverydayLove, un concept trasversale a target e stagioni, applicabile in diversi paesi e in sintonia con il posizionamento internazionale di Swarovski “Brilliance for all”. “Essere stati scelti a livello di country e di agenzia per questo importante pilota è un onore. Abbiamo risposto alla sfida ideando un concept concreto e valoriale, quanto mai attuale in questo momento storico in cui si inneggia a “Love is love”. Non c’è bisogno di un’occasione speciale per dimostrare il proprio amore!”, ha commentato Alessandro Egro, Executive Creative Director di Tribe. La piattaforma di comunicazione Everyday Love ha coinvolto gli utenti in un’esperienza che dal gancio dei social li porta nel punto vendita. In un’arena altamente competitiva e un periodo di “bassa stagione” come quello prima del lancio dei saldi estivi, l’agenzia ha infatti voluto sostenere il brand con un’attivazione  innovativa volta non solo a consolidare l’emotional engagement tra gli utenti e Swarovski, ma soprattutto a garantire un ritorno concreto – tanto di traffico nel negozio quanto di vendite – alle azioni spesso intangibili che gli utenti compiono online. La consumer journey partiva da Facebook, dove gli utenti venivano intercettati da contenuti in pagina e pubblicità geolocalizzata e non, oltre che in retargeting - gestito da Havas Media Group - per essere convogliati direttamente in store o sul sito web. Qui gli utenti potevano scegliere fra amore di coppia, con la mamma o con le amiche e avventurarsi alla sua scoperta, guidati da illustrazioni romantiche create dall’artista parigina Federica Fabbian, che raccontano l’amore attraverso scene di vita reale e invitano a celebrarlo ogni giorno. Un regalo e una shopping bag personalizzabili aspettavano all'interno del negozio tutti i partecipanti alla promozione online, con la possibilità di partecipare all’estrazione di tre premi all’acquisto di una determinata soglia di prodotti.

Credits:

  • Direttori creativi esecutivi: Alessandro Egro e Francesco Gemelli
  • Art Director senior: Michele Maestrini
  • Copywriter senior: Dennis Casale
  • Copywriter junior: Giulio Polverelli
  • Motion graphic designer: Andrea Lai
  • Head of social: Gian Marco Sillani
  • Head of Digital: Martino di Filippo
  • Responsabile di produzione: Vittorio Assini
  • Client management: Alessandro Fellegara, Sandra Harrison e Federica Pinetti
  • Illustrazioni: Federica Fabbian
  • Gestione contest: Amarena
  • Media: Havas Media Group

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI