• Programmatic
  • Engage conference

20/08/2018
di Alessandra La Rosa

PepsiCo acquisisce SodaStream per 3,2 miliardi di dollari

L'operazione consentirà al colosso del beverage di estendere la propria portata promuovendo un consumo più sostenibile. Ecco alcuni degli spot più famosi del brand

sodastream-scarlet.jpg

SodaStream entra in casa PepsiCo. L'azienda produttrice di macchine che trasformano l'acqua del rubinetto in acqua e bevande gasate è stata infatti acquisita dal gigante statunitense per 3,2 miliardi di dollari. Un'acquisizione che, a detta delle due aziende, rappresenta un win/win per entrambe. Sodastream infatti avrà ora accesso a risorse e capacità di un colosso multinazionale per accrescere la propria offerta. Attualmente l'azienda stima che le proprie macchine domestiche siano presenti in 12,5 milioni di case in 45 Paesi nel mondo. D'altro canto, l'operazione consentirà a PepsiCo non solo di creare nuovi modi per portare i propri prodotti all'interno delle case dei consumatori, ma anche di dare un'accelerata ai propri sforzi in termini di sostenibilità, in particolare sul fronte della promozione di un minor consumo di bottiglie di plastica. La possibilità di poter creare acqua e bevande gasate direttamente a casa, riducendo così la produzione di rifiuti di plastica - ed evitando allo stesso tempo lo sforzo di trasportare pesanti bottiglie dal supermercato -, è sempre stato infatti uno dei principali punti su cui si è costruita la proposizione al pubblico del brand Sodastream, nonché la sua comunicazione. Ecco di seguito alcuni celebri spot del marchio di questi ultimi anni, che hanno visto protagonisti alcuni personaggi della serie tv "Game of Thrones"... https://www.youtube.com/watch?v=LvCPMsgusek ... o star internazionali del cinema come Scarlett Johansson, in un discusso spot per il Super Bowl in cui l'attrice chiamava direttamente in causa Coca-Cola e (ironia della sorte) Pepsi. https://www.youtube.com/watch?v=WCbcGzcgqY0 Più recentemente, Sodastream aveva diffuso una campagna video per cercare nuovi talenti a livello globale. https://www.youtube.com/watch?time_continue=5&v=yUq7hHCm71s

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI