• Programmatic
  • Engage conference

di Lorenzo Mosciatti

MSC Crociere promuove la Zona Blu con la creatività di Imille, scelta dopo una gara

Stampa, display e DOOH su Milano e Roma nel media mix pubblicitario

Zona-Blu-MSC-Crociere.jpg

Da molti mesi l’Italia, divisa in zona rossa, arancione e gialla, ha imparato a identificare il proprio grado di sicurezza in base ad un colore. E mentre il paese continua a cercare di arginare la pandemia di Covid-19, la compagnia MSC Crociere si è strutturata per garantire la piena tutela della salute dei suoi passeggeri.

Dallo scorso 16 agosto, oltre 40.000 persone hanno già viaggiato a bordo delle navi da crociera MSC in sicurezza, grazie ai rigidi protocolli che prevedono misure quali tamponi per passeggeri e equipaggio, sanificazione, uso delle mascherine, distanziamento e escursioni protette. Le navi da crociera MSC garantiscono la creazione di una “bolla” contro la diffusione del virus, senza rinunciare alle classiche attività di svago e divertimento che hanno da sempre caratterizzato i viaggi della compagnia.


Leggi anche: MSC CROCIERE, IL NUOVO SPOT È TUTTO SULLA SICUREZZA


Per comunicare e raccontare l’impegno messo in campo nel creare una zona sicura per i suoi clienti, la Zona Blu intesa come il mare solcato dalle sue navi, e far ripartire l’Italia in sicurezza verso le vacanze, MSC Crociere ha appena lanciato una nuova campagna pubblicitaria.

A realizzare la creatività è, dopo essersi aggiudicata una gara, Imille, l’agenzia di marketing e pubblicità che già lo scorso anno ha lavorato con la compagnia croceristica per il progetto MSC Dreams.

“Abbiamo lanciato un messaggio di grande impatto per dare un’alternativa a tutti gli italiani che hanno il diritto di rilassarsi e divertirsi”, spiega Andrea Guanci, Marketing Director Italia di MSC Crociere. “Il nostro impegno ora è principalmente concentrato in questa direzione, consci che la sicurezza sia il primo requisito di una vacanza”. 

La campagna è pianificata da Wavemaker su stampa da sabato 13 febbraio, sui principali quotidiani nazionali, e dal 16 febbraio con video dinamici sui circuiti digital out of home posizionati a Milano e Roma.La creatività dedicata alla Zona Blu è inoltre protagonista di una campagna display. 

Credit

  • Agenzia: Imille
  • Creative Lead: Marta Nava, Giovanni Nava.
  • Copywriter: Samantha Colombo, Martina Longo, Federica Amadio.
  • Art Director: Graziano Losa, Jana Fonseca, Alex Herrera.
  • Motion Designer: Florencia Vieyra
  • Head of Storytelling e Direttore Creativo: Antonio Di Battista

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI