• Programmatic
  • Engage conference

29/03/2019
di Alessandra La Rosa

Mirabilandia, adv multimediale per la stagione 2019. Al web il 19% del budget

Presidiati, a partire da questi giorni, tutti i mezzi. Online si punta sul programmatic. La centrale media è Address, O-one per i social

La nuova attrazione di Mirabilandia

La nuova attrazione di Mirabilandia

Con l'arrivo della primavera si aprono le nuove stagioni dei parchi di divertimento, e Mirabilandia non è da meno. Quest'anno il calendario del parco ravennate, oltre alle tradizionali attrazioni come Katun, iSpeed e Divertical, il mondo cowboy della Far West Valley e quello dei dinosauri di Dinoland, lancerà una grande novità, il Ducati World. Un’area di 35.000 mq completamente rinnovata dove si potrà vivere una Ducati Experience a 360° grazie all’attesissimo Desmo Race, un duelling coaster interattivo a doppio binario dove tutti adulti e bambini si sentiranno dei veri piloti. Accanto all'esclusivo tracciato adatto al divertimento di tutta la famiglia, anche tre nuove attrazioni per i più piccoli: Diavel Ring, Kiddy Monster e Scrambler Run. Di ultimissima generazione anche 8 simulatori per vivere l’emozione di guidare una vera Ducati. Tutto nuovo anche il programma degli spettacoli, a cominciare dal musical The Greatest Circus, lo show interamente cantato e ballato dagli artisti di Mirabilandia che faranno vivere l’atmosfera di un circo tutto da scoprire. Un’esperienza magica e intrigante per Magic Varietè dove il pubblico potrà immergersi in ambientazioni parigine in stile Moulin Rouge. Immancabile l’appuntamento con Sfida a Hot Wheels city, acclamato stunt show con il loop mobile più alto, 18 metri di altezza, mai eseguito in un parco divertimenti. A sostegno della nuova stagione, Mirabilandia ha predisposto un'articolata campagna di comunicazione. «Già partita online (web e social, sia con un piano editoriale che con annunci) e in radio, dal 1° aprile la comunicazione prenderà il via su stampa e affissione, e dal 7 aprile in tv, per un investimento complessivo di circa 450 mila euro, di cui il 19% sul web», ha spiegato a Engage Sabrina Mangia, Sales & Marketing Director di Mirabilandia. Sabrina-Mangia Un piano multimediale a cui si affiancheranno anche presenze a fiere, come la Borsa Mediterranea del Turismo di Napoli, e attività di PR. In particolare, le pianificazioni digital saranno presidiate attraverso «campagne in programmatic gestite insieme ad Address, nostro centro media dal 2015 - ha precisato Mangia -, e attività di retargeting, drive to park e su Google». La creatività della campagna è interna, mentre per i social il brand si è affidato all'agenzia O-one, e per l'ideazione e la produzione dei video teaser della campagna social (3 episodi) a Free Drink Media Lab LTD.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI