• Programmatic
  • Engage conference
19/03/2020

Istat, gara per la campagna del censimento dell'agricoltura

Il valore dell’incarico della durata di 30 mesi, Iva esclusa, ammonta a 3.086.000 euro, rinnovabile per un altro anno, per un importo di 1.234.400 euro al netto di IVA

L’Istat ha avviato una gara per l’affidamento della campagna di comunicazione del VII Censimento generale dell’agricoltura 2020, l’ultimo con cadenza decennale (poi diventerà annuale), al quale sono chiamate a partecipare tutte le aziende agricole, al di sopra di determinate dimensioni, presenti in Italia.

Il valore dell’incarico della durata di 30 mesi, Iva esclusa, ammonta a 3.086.000 euro, rinnovabile, alle medesime condizioni, per un altro anno, per un importo di 1.234.400 euro al netto di IVA. Viene richiesta l’ideazione, progettazione e realizzazione di una campagna di comunicazione integrata, che evidenzi il ruolo dell’Istat come produttore di informazioni e analisi puntuali, utili alla collettività e alla struttura produttiva del paese, e come ente di ricerca moderno, agile e innovatore.

Il partner che sarà scelto dovrà ideare, progettare e realizzare il logo, i claim e il pay off dedicati al Censimento generale dell’agricoltura 2020, ideare e realizzare l’immagine coordinata e i prodotti di comunicazione, ideare e realizzare un programma di attività di pubbliche relazioni, partnership ed eventi con tutti i soggetti coinvolti a vario titolo nelle rilevazioni. Tra i servizi richiesti, anche la realizzazione di un sito web, diverse applicazioni web utili alla rilevazione, e una strategia social.

L'incarico comprende anche la ideazione e realizzazione di una campagna pubblicitaria comprensiva di piano mezzi e acquisto di spazi pubblicitari e l'ideazione, produzione e fornitura di materiali e strumenti di comunicazione. Sono previsti anche un piano di crisis management, la progettazione e la produzione di strumenti di monitoraggio e reportistica.

Il termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione è stato fissato alle ore 12:00 del 30 aprile 2020, con apertura delle buste il 5 maggio.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI