• Programmatic
  • Engage conference

23/04/2020

HMD Global (Nokia) nomina Stephen Taylor alla guida del marketing

Lex-CMO di PayPal sarà responsabile della pianificazione ed esecuzione delle campagne di marketing per l’intera gamma dei telefoni

Stephen Taylor

Stephen Taylor

HMD Global, azienda proprietaria del marchio Nokia, annuncia la nomina di Stephen Taylor a Chief Marketing Officer. Taylor porta in dote quasi 30 anni di esperienza nei settori vendite e marketing per alcuni dei brand più noti al mondo, tra cui PayPal e Samsung. In HMD Global, sarà responsabile della pianificazione ed esecuzione delle campagne di marketing a livello globale per l’intera gamma dei telefoni Nokia, riportando a Florian Seiche, Chief Executive Officer. “Sono onorato ed entusiasta di entrare a far parte di HMD Global, la casa dei telefoni Nokia”, afferma Taylor, “In un periodo così unico per tutti noi, mi ritengo incredibilmente fortunato di essere circondato da un team dedicato e appassionato. Non vedo l’ora di dare seguito all’entusiasmante viaggio intrapreso dai telefoni Nokia, con l’obiettivo di renderli i dispositivi mobile più amati al mondo”. “Poiché continuiamo a focalizzare la nostra attenzione su strategie di marketing ‘digital-first’, è fondamentale attrarre e trattenere talenti capaci di portare valore aggiunto nel lungo periodo, per un business a prova di futuro”, dichiara Seiche, Chief Executive Officer di HMD Global. “Sono convinto che la profonda esperienza, le doti di leadership e l’approccio collaborativo di Stephen ci aiuteranno non solo a realizzare campagne di maggiore impatto, ma anche ad ampliare la nostra comunità e presenza sui social media”. Prima della sua nomina, Taylor è stato CMO EMEA in PayPal, dove ha rinnovato completamente il marketing digitale dell’azienda. Nel suo precedente ruolo di CMO per l’Europa in Samsung Electronics, il suo impegno nell’acquisizione di clienti di qualità e la sua esperienza in CRM, social media ed e-commerce hanno contribuito a guidare la trasformazione del brand. La sua carriera era iniziata in varie aziende del settore domestico, come Gillette e Procter & Gamble.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI