• Programmatic
  • Engage conference

18/05/2021
di Andrea Di Domenico

Groupon, via al riposizionamento con una nuova agenzia pubblicitaria

La società attiva nei gruppi d'acquisto ha scelto il network FCB dopo una gara internazionale

Groupon-FCB.jpg

Groupon sta lavorando a un riposizionamento del proprio brand e, nell’ambito di questo processo, ha scelto una nuova agenzia pubblicitaria globale. Si tratta di FCB, il network creativo del gruppo IPG selezionato al termine di una gara internazionale.

La società, racconta AdWeek, ha incaricato FCB in vista da una campagna di riposizionamento che dovrà proporre Groupon come punto di riferimento per esperienze locali, intercettando il desiderio delle persone in tutto il mondo di uscire e tornare a fare esperienze fisiche e di prossimità dopo un anno e mezzo di restrizioni.


Leggi anche: GARE PUBBLICITA', TUTTE LE NEWS


Groupon aveva scelto TBWA \ Chiat \ Day New York come agenzia creativa di riferimento all'inizio del 2020. Come è accaduto per molte aziende, tuttavia, l'attività di Groupon - che opera nei gruppi d'acquisto offrendo buoni sconto - è stata impattata dalla pandemia e ora la compagnia vuole ripartire dal nuove basi, come dimostra anche l’ingresso a inizio 2021 di Jillian Balis come nuovo capo del marketing. L'azienda ha inoltre ampliato la propria offerta a nuove categorie, con maggiore enfasi sulle offerte locali, in particolare nel settore della bellezza e del benessere.

L’obiettivo, insieme con la nuova agenzia FCB, è quello di iniziare a comunicare il proprio nuovo posizionamento verso la fine del prossimo mese (almeno per quanto riguarda gli USA) in vista della stagione estiva. Da lì, l'agenzia lavorerà a stretto contatto con Groupon per realizzare un riposizionamento strategico generale, che il brand ha deciso a portare avanti nei prossimi anni.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI