• Programmatic
  • Engage conference

13/01/2021
di Teresa Nappi

Lago di Garda Veneto: gara per la ricerca di un partner per la promozione del territorio

L'incarico, affidato dalla Camera di Commercio di Verona, riguarda la realizzazione di un piano annuale per la comunicazione dei 20 comuni sottoscrittori dell’accordo “DMO Lago di Garda”. Budget di oltre 700 mila euro

I loghi “Lago di Garda Veneto” e “Veneto The Land of Venice” saranno al centro della campagna

I loghi “Lago di Garda Veneto” e “Veneto The Land of Venice” saranno al centro della campagna

La Camera di Commercio di Verona apre una gara per la ricerca di un partner a cui affidare la realizzazione di un piano operativo annuale per la comunicazione e la promozione turistica del territorio comprendente i 20 comuni sottoscrittori dell’accordo “DMO Lago di Garda” (Bardolino, Brenzone sul Garda, Castelnuovo del Garda, Garda, Lazise, Malcesine, Peschiera del Garda, Torri del Benaco, Affi, Brentino Belluno, Bussolengo, Caprino Veronese, Cavaion Veronese, Costermano sul Garda, Ferrara di Monte Baldo, Rivoli Veronese, San Zeno di Montagna, Sommacampagna, Sona, Valeggio sul Mincio).

Per l’incarico, valido per un anno dal 01/03/2021 al 31/03/2022, la Camera di Commercio di Verona ha stanziato un budget del valore di oltre 700 mila euro (580.000 euro + IVA), che saranno utili per l’ideazione e la realizzazione di azioni di marketing e di una campagna volta, da un lato, a rafforzare la conoscenza dell’offerta turistica dei Comuni interessati e, dall’altro, ad aumentare la visibilità del marchio “Lago di Garda Veneto” nei mercati italiano ed estero.

“Il bando di gara si rivolge alle agenzie di comunicazione nazionali ed europee per individuare le migliori competenze sul mercato, con un’attenzione particolare al turismo di prossimità. L’emergenza Covid ha cambiato in modo significativo la composizione dei flussi turistici in entrata per cui è nostra intenzione promuovere la Destinazione per un 30-35% delle risorse qui in Italia e per un 65-70% sui mercati stranieri”, ha dichiarato alla stampa Paolo Artelio, componente di Giunta della Camera di Commercio di Verona, in merito alla procedura aperta.

Cosa è richiesto all’aggiudicatario dell’incarico

Nel Capitolato tecnico dedicato alla gara (che è possibile scaricare da qui) sono contenute le specifiche di quanto richiesto all’aggiudicatario. Nello specifico, il soggetto scelto “dovrà realizzare l’intera strategia di promozione e comunicazione declinando le azioni ad essa correlate per rafforzare la presenza del brand “Lago di Garda Veneto”, conferendo valore aggiunto all’immagine dell’offerta turistica e fornendo al target identificato nuovi stimoli e motivazioni per scegliere il Lago di Garda ed il suo entroterra quale destinazione di viaggio”.

La campagna di marketing e comunicazione, inoltre, “dovrà essere realizzata valorizzando il logo “Lago di Garda Veneto” in tutte le attività e nei materiali realizzati, accompagnato dal logo “Veneto The Land of Venice”.

All’agenzia scelta, si chiede anche di provvedere all'ideazione, progettazione e realizzazione di un pay off identificativo del territorio, oltre che alla definizione di un team dedicato di almeno 6 persone, con un adeguato livello di esperienza, che dovrà prevedere la presenza di professionalità quali: account manager; art director; copywriter; capo ufficio stampa; esperto in relazioni esterne; social media manager - community manager (per la valorizzazione dei profili social del Consorzio Lago di Garda); graphic designer; esperto in comunicazione e marketing; esperto in tecnologie multimediali ed esperto in pianificazione media.

Il termine per presentare le domande è fissato per il 20/01/2021 alle ore 12.00.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI