• Programmatic
  • Engage conference

26/07/2019
di Caterina Varpi

Éche punta sul digital per la comunicazione. Al via la campagna social

Il marchio di borse è online con un nuovo sito che comprende una nuova piattaforma e-commerce. Le parole dei fondatori Sara Favarin e Walter d'Aló

Sara Favarin e Walter d'Aló

Sara Favarin e Walter d'Aló

Made in Italy, qualità, ricercatezza, eleganza, artigianalità e ecosostenibilità: sono questi i valodi di Éche, marchio di borse nato nel 2017 dall’estro di Sara Favarin e Walter d'Aló, che è online da pochi giorni con un nuovo sito, dotato della sezione ecommerce e che è al centro di una nuova campagna social. A fare da sfondo e da contorno a queste novità, una serie di scatti fotografici realizzati da Ermanno Ivone, Art Director e Fotografo. Il lancio della linea di borse guarda ora alle piattaforme social ma si sta prendendo in considerazione un’eventuale campagna stampa, raccontano a Engage i due fondatori del brand: «Per il momento ci stiamo concentrando sui social network, Facebook e Instagram, in particolare. Instagram è molto utilizzata nel nostro settore anche se l’efficacia della presenza sulla piattaforma non è scontata. Per questo puntiamo molto sulla qualità dei contenuti, che aiuta ad essere visibili. Stiamo impostando in queste settimane attività sponsorizzate su Instagram e Facebook per cui abbiamo definito i contenuti. Valutiamo, inoltre, un lancio sulla stampa, in particolare sulle testate di Rcs, per la seconda parte dell’anno. Nel mondo reale, invece, ci stiamo concentrando sulla rete distributiva, facendo una selezione per piccoli distributori, agenti e showroom». Per quanto riguarda il prossimo futuro, Éche è al lavoro per presentare al pubblico in maniera differente i diversi modelli di borse: «La nuova campagna, che è dedicata alla nostra borsa più iconica, è appena uscita e per un po’ di tempo ci concentreremo su quella. Stiamo lavorando a un video che sarà lanciato probabilmente su YouTube e per un altro modello stiamo valutando attività di guerrilla marketing», raccontano Sara e Walter. L’azienda ha collaborato per ora con studi fotografici di Treviso, con copywriter freelance e con Communication Juice per le campagne. La pianificazione viene gestita dall’azienda in collaborazione con Communication Juice. L’ufficio stampa è gestito da Duerrecomunicazione di Roberta Riva. Le agenzie collaborano con l’azienda dall’inizio dell’anno (ne abbiamo parlato qui). eche-2

Gli scatti della nuova campagna e il nuovo sito

Sono sei gli scatti della campagna social, accomunati dalla presenza di elementi floreali che fanno da cornice al messaggio “You Blossom”, un invito a tutte le donne ad esprimere la propria personalità, a inseguire i desideri e i sogni, a “fiorire”. La borsa Sako, un "ambiente non-ambiente" e una presenza femminile fluttuante e sognante sono i protagonisti delle immagini. La figura femminile incarna l'idea della ricerca di un piccolo spazio in più, nella borsa e nella vita. Altra caratteristica di questa campagna è la presenza di elementi naturali: terra, fiori, bacche, a riprova dell'attenzione che il brand ha nei confronti dell'ambiente. eche-1 Il sito - frutto del lavoro in team dello stesso Ermanno Ivone e di Davide Giulio Aquini di Adg Dedign - racconta il progetto Éche. Nella sezione Lab convergono idee, pensieri, post dei due creatori del marchio. L'ecommerce diventa la piattaforma di lancio della prima collezione di queste borse, realizzate artigianalmente in Italia con pellami pregiati.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI