• Programmatic
  • Engage conference

18/03/2020

Coronavirus: un motore di ricerca che aiuta a comprare italiano

Lo strumento di eShoppingAdvisor permette di individuare gli e-commerce più sicuri e affidabili. La ricerca per prodotto ne restituisce una classifica in ordine di reputazione

eshopping-advisor-italia.jpg

Sono ben 148.531 le Pmi in Italia, ossia il 92% delle imprese attive, presso cui sono occupati l’82% degli italiani: un tessuto imprenditoriale che contribuisce in maniera importante a sostenere l’economia italiana e che ora, con il fermo imposto dal Governo a causa dell’emergenza Covid-19, rischia di entrare in seria difficoltà mettendo in crisi il sistema Paese. Di queste piccole e medie aziende, però, circa 22 mila hanno avviato anche un e-commerce e hanno la possibilità di continuare a lavorare, nonostante le limitazioni: ad oggi, infatti, le vendite online sono le uniche, insieme a quelle organizzate dalla Gdo e dalle attività che forniscono beni essenziali, a non essere interessate dalle restrizioni del Dpcm. "Dall’inizio dell’epidemia, gli acquisti online hanno visto una crescita esponenziale: secondo una ricerca Nielsen, gli e-commerce hanno visto aumentare il proprio giro di affari dell’82,3%, specie nelle vendite dei prodotti di largo consumo", spiega Andrea Carboni, Ceo di eShoppingAdvisor, il primo motore di ricerca specializzato esclusivamente sui piccoli e medi e-commerce italiani. "È proprio da questo dato che può arrivare un aiuto concreto all’economia italiana. Come indicato da giorni anche da Luigi Di Maio, Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, ogni consumatore può fare la differenza attraverso la scelta consapevole di acquistare italiano, al supermercato come in rete". Andrea Carboni Per aiutare il tessuto produttivo trainante della nostra economia a riemergere, è importante sensibilizzare tutti gli italiani a dare il proprio contributo scegliendo prodotti dagli store online dei negozi italiani. Per capire quale store online venda esattamente il prodotto ricercato, senza inutili perdite di tempo e ammortizzando il rischio di incorrere in truffe o disservizi online, il motore di ricerca di eShoppingAdvisor propone una duplice soluzione. Oltre a permettere di individuare gli e-commerce più sicuri e affidabili, la ricerca per prodotto ne restituisce una classifica in ordine di reputazione, sulla base di un rating ottenuto attraverso recensioni verificate e certificate: accedendo alla vetrina dello store, è possibile leggere le singole recensioni, valutarne l’affidabilità e decidere di acquistarvi direttamente o passare al successivo. "Il progetto, oggi nel programma di accelerazione di LVenture Group - Luiss Enlabs, è nato proprio per aiutare i piccoli e medi e-commerce a emergere e prosperare sul web nonostante i big dell’online", ricorda Andrea Carboni, "e mai come in questo periodo possiamo essere utili al nostro Paese perseguendo a 360 gradi la nostra mission: sostenere le Pmi italiane rafforzando l’efficacia dei loro canali digitali di vendita". eshoppingadvisor-homepage

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI