• Programmatic
  • Engage conference

28/04/2020
di Francesco Tempesta

Lambrusco di Modena, il Consorzio apre una gara

Aperta la gara per la selezione di un partner cui affidare la realizzazione di una campagna di informazione e promozione in Italia, Danimarca, Germania, Paesi Bassi e Svezia

lambrusco-modena.jpg

Il Consorzio Tutela del Lambrusco di Modena, in qualità di capofila e in partenariato con il Consorzio per la Tutela e la Promozione dei Vini DOP Reggiano e Colli di Scandiano e di Canossa, il Consorzio Vini Colli Bolognesi e il Consorzio del Prosciutto di Modena, ha aperto una gara per l'individuazione di un'agenzia cui affidare una nuova campagna di informazione e promozione in Italia e altri Paesi europei. La gara a procedura aperta è volta in particolare, si legge in una nota, alla "selezione di un organismo esecutore di una campagna di informazione e promozione attraverso la realizzazione di un programma triennale da sviluppare nel periodo 2021-2024. Tale programma verrà presentato nell’ambito della 'Call for proposals for simple programmes – Promotion of agricultural products 2020' relativo ad attività di informazione e promozione rivolte ai seguenti Paesi target del mercato interno: Danimarca, Germania, Italia, Paesi Bassi e Svezia". Il programma ha come obiettivi il miglioramento del grado di conoscenza dei prodotti agricoli dell’Unione Europea e gli elevati standard applicabili ai metodi di produzione, il rafforzamento della consapevolezza e il riconoscimento dei regimi di qualità della UE e l’aumento della quota di mercato dei prodotti agricoli alimentari dell’Unione, prestando particolare attenzione ai mercati dei Paesi target citati. Un’iniziativa ambiziosa, articolata su un triennio di azioni che verranno avviate presumibilmente a partire da febbraio 2021, da implementare coerentemente con finalità, metodi e risultati attesi della politica comunitaria di riferimento. L'aggiudicatario sarà chiamato a organizzare, sviluppare e coordinare diverse aree di attività, individuando le migliori soluzioni strategiche ed innovative da realizzare nei Paesi target individuati: pubbliche relazioni; web site e social media; attività di advertising; produzione materiale promozionale – media kits – pubblicazioni; organizzazione e gestione eventi; e definizione dell’identità visiva della campagna. Il budget previsto ammonta a un massimo di 1,95 milioni di euro per la durata di 36 mesi. Il termine per il ricevimento delle offerte è fissato per il giorno 15 maggio 2020 alle ore 12.00. I documenti di gara sono consultabili sul sito www.tutelalambrusco.it.

ARTICOLI CORRELATI