• Programmatic
  • Engage conference

09/04/2020

Amazon valuta di posticipare il Prime Day 2020

L’evento mondiale di shopping del gruppo di Seattle potrebbe slittare ad agosto a causa del Coronavirus

4179535_1436196673.jpg

Nuova data per l’Amazon Prime Day. L’evento mondiale di shopping del gruppo di Seattle esclusivo per i clienti Prime, ai quali sono riservati sconti e promozioni, si sarebbe dovuto tenere in due giornate nel mese di luglio. Ora, secondo comunicazioni aziendali di cui è venuta a conoscenza la Reuters, il colosso fondato da Jeff Bezos sarebbe intenzionato a far slittare la due giorni, una delle fonti più importanti di guadagno per il gruppo, ad agosto, naturalmente a causa della crisi de Coronavirus. L'Amazon Prime Day è uno degli eventi più importanti per le casse del gruppo insieme al Black Friday e al Cyber Monday.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI