• Programmatic
  • Engage conference

01/12/2022
di Andrea Salvadori

Zenith in pole nella gara per il media pubblicitario di Cassa Depositi e Prestiti. Appalto biennale da 2,4 milioni di euro

Il pitch riguarda i servizi di pianificazione, acquisto e monitoraggio di spazi per il gruppo controllato dal MEF

cdp-logo_470624_617890_630361_640749_651123.jpg

Secondo quanto ricostruito da Engage, Zenith sarebbe in pole nella gara indetta da Cassa Depositi e Prestiti avente per oggetto l’affidamento dei servizi di pianificazione, acquisto e monitoraggio di spazi pubblicitari per il gruppo. 

Nella classifica stilata dopo l’apertura delle offerte tecniche e di quelle economiche, il centro media di Publicis Groupe precede Mindshare (GroupM) e Digital Angels, mentre Digitouch Marketing dovrebbe essere stata esclusa nel corso del procedimento. 


Leggi anche: CAFFE' BORBONE, KIKO, LOMBARDIA, PHILIPS, CARAPELLI... TUTTE LE ULTIME NEWS SULLE GARE


Come si legge sul bando di gara della società controllata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, il valore stimato dell’appalto per il media pubblicitario, Iva esclusa, ammonta a 2,45 milioni di euro, per un contratto di durata biennale (a decorrere presumibilmente dal gennaio 2023), così ripartito: 80.000 euro quale importo relativo alla fee di gestione per 24 mesi, soggetto a ribasso; 2.370.000 quale plafond, non soggetto a ribasso, a disposizione della committente per l’acquisto di spazi media, inclusi gli spazi dedicati alla pubblicità obbligatoria per conto di CDP e i costi tecnici e di tracciamento delle campagne su canali digitali (questi ultimi non potranno superare il 2,5% del relativo budget media).

Per le campagne pubblicitarie CDP prediligerà l’uso di canali di comunicazione digitali, come ad esempio testate digitali (siti o portali web di quotidiani/periodici stampati), piattaforme digital (search engine advertising, circuiti native display), social media e canali affini. I canali di comunicazione tradizionali (come stampa, tv, radio, OOH) e unconventional potranno essere utilizzati per la diffusione di specifiche iniziative di volta in volta individuate.

L'ultimo bando di gara indetto da CDP per il media era stato vinto alla fine del 2020 da Mindshare. 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI