• Programmatic
  • Engage conference

06/06/2019
di Alessandra La Rosa

Wrangler ha una nuova agenzia: è Mother New York

Si chiude la gara del brand di abbigliamento. L'agenzia si occuperà di gestire lo sviluppo del brand e la strategia di comunicazione in tutto il mondo. Tra i focus, la regione europea

wrangler.jpg

Dopo una gara avviata lo scorso autunno, Wrangler ha scelto la sua nuova agenzia creativa di riferimento a livello globale: sarà Mother New York. L'agenzia si occuperà di gestire lo sviluppo del brand e quello della strategia di comunicazione in tutto il mondo, su vari canali inclusi tv, internet, out-of-home e stampa, con focus su alcune regioni chiave per l'azienda, ossia Nord America, Europa, Medio Oriente e Africa. Mother New York aveva già lavorato per il marchio, creando l'esperienza brandizzata di realtà aumentata “Wrangler on my Booty”. L'incarico era precedentemente nelle mani della statunitense Toth+Co, con cui la collaborazione durava da 19 anni e che ha declinato l'invito a partecipare alla gara. Nessun cambiamento invece sul fronte media, dove l'agenzia di riferimento è Starcom. Secondo la società di consulenza R3, Wrangler ha speso a livello media nel mondo 40 milioni di dollari lo scorso anno.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI