• Programmatic
  • Engage conference

12/03/2021
di Alessandra La Rosa

Voiello si affida a Marimo per la campagna dedicata al nuovo posizionamento

Il marchio di pasta tornerà in tv in tarda primavera, con uno spot con Antonino Cannavacciuolo

Voiello tornerà in tv tra qualche mese con un nuovo spot firmato Marimo

Voiello tornerà in tv tra qualche mese con un nuovo spot firmato Marimo

New business per Marimo. L’agenzia indipendente guidata da Paola Manfroni, Giovanna Ridenti e Manuela Morpurgo aggiunge al suo portfolio il brand Voiello, storico marchio di pasta che ha da sempre un legame indissolubile con il territorio campano.

Con la direzione creativa di Dario Neglia e Stefano Campora l’agenzia ha lavorato a un mix di TV, digital e affissioni - presto on air su Napoli e Roma – ha ridefinito la “food identity” e il linguaggio social, e sta ridisegnando tutti i touch point, dal sito web al punto vendita.

Voiello, in tarda primavera il ritorno in tv

Il lancio del nuovo posizionamento passerà anche da una campagna televisiva dal titolo “La pasta come Napoli comanda”, che fa leva sulle origini, lo spirito, i valori e il legame con la città di Napoli, e che sarà girata nel prossimo mese di aprile.


Leggi anche: MARIMO RADDOPPIA E APRE A MILANO CON DARIO NEGLIA E STEFANO CAMPORA DIRETTORI CREATIVI


Ad accompagnare lo spettatore attraverso i riti partenopei legati alla pasta, sarà come sempre Antonino Cannavacciuolo, qui nelle vesti di chef ma anche di napoletano DOC. Gli spot saranno prodotti da BRW Filmland e l’on air è previsto per la tarda primavera.

Lavorano al progetto Selina Galfo, copywriter e responsabile digital, con Domenico D'Elia, digital strategist e Claudio Futmani, social media manager, Andrea Magno, art director - e Arianna Menghi, account.

Partner media di Voiello è Omd.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI