• Programmatic
  • Engage conference

16/03/2020

The Adecco Group Italia conferma Libera Brand Building per la comunicazione

Le agenzie del gruppo guidato da Roberto Botto continueranno a supportare i brand dell'azienda operativa nel mondo nei servizi dedicati alla gestione delle risorse umane

  Una partnership consolidata quella tra The Adecco Group Italia e Libera Brand Building che vede l’azienda operativa nel mondo nei servizi dedicati alla gestione delle risorse umane confermare la propria fiducia all'agenzia anche per il 2020. “Sono particolarmente onorato di ricevere la fiducia di The Adecco Group  e di contribuire alla crescita dei 7 brand che ne fanno parte: The Adecco Group, Adecco, Modis, Badenock+Clark, Spring Professional, Fondazione Adecco per le Pari Opportunità e Mylia", commenta Roberto Botto, Ceo & Founder del Gruppo Libera Brand Building. "Anche quest’anno il focus sarà duplice: rafforzare l’awareness del gruppo e dei singoli brand e aumentarne la reputation tramite una strategia di contenuti omnicanale”. Due le società del gruppo coinvolte nel progetto di comunicazione: above the line e below the line saranno affidati a Libera Brand Building, mentre la comunicazione online, sia digital che social, sarà gestita da Bebit, la digital company del gruppo. “Sette brand, ognuno con il suo linguaggio, la sua sfida, la sua voglia di innovare: lavorare insieme a The Adecco Group Italia garantisce un’incredibile fonte di stimoli e divertimento per tutto il team creativo", commenta Riccardo Barbazza, Creative Director di Bebit. "La voglia di uscire dagli schemi prefissati e catturare l’attenzione di un pubblico veramente ampio e differenziato ci permette, insieme ai brand del gruppo, di sperimentare costantemente nuovi approcci comunicativi e creativi: dai branded content al contenuto editoriale, passando per le attività social e le esplorazioni sui diversi canali a disposizione. Anche il 2020 sarà un anno di grande ricerca e creatività per tutti noi del Gruppo Libera Brand Building, grazie a The Adecco Group”. Sul piano social l’attività condotta da Bebit è finalizzata a supportare i positioning dei diversi brand con una strategia di content management e tone of voice specifica, in linea con l’audience da intercettare e con le piattaforme coinvolte. Per The Adecco Group si è scelto un taglio corporate e istituzionale da leader di pensiero. Il brand Adecco, invece, ha da tempo avviato un assessment sul piano social che lo ha portato ad avvicinarsi al pubblico dei Millennial e a dare sempre più priorità a canali come Instagram. Per Modis, società di consulenza Ict e ingegneristica del gruppo, si è optato per un look&feel moderno e tecnologico, in linea con il nuovo profilo aziendale e il target di riferimento. A Spring Professional e Badenoch+Clark viene dedicato un linguaggio più formale, contenuti redazionali e una grafica elegante, in linea con un posizionamento di business più elevato e specializzato: il recruitment di posizioni manageriali di medio ed alto livello. “Un ventaglio di brand così vario richiede la progettazione di una digital experience puntuale e fortemente calata sulle esigenze del brand e sulle aspettative delle persone", conclude Pamela Pelatelli, Head of Strategy del Gruppo Libera Brand Building. "Per questo motivo ci muoviamo facendo leva su due fattori: da un lato su un monitoraggio continuo dei dati e dall’altra sull’identificazione di specifiche narrazioni che aprono alla generazione di campagne dedicate a micro-target interessati a specifici argomenti o assett di servizio della marca. Una grande sfida, ma che siamo orgogliosi di poter affrontare ".  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI