• Programmatic
  • Engage conference

03/05/2021
di Cosimo Vestito

Sembox, nasce la nuova unit focalizzata sul mondo arabo

La divisione fornisce un servizio di consulenza mirato ad affiancare i brand italiani che vogliono incrementare la loro presenza nei mercati di Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita e in particolare Dubai

Sembox_MiddleEast.jpg

Il Medio Oriente rappresenta un mercato ad alto potenziale per i brand della moda e del lusso italiani. Il tasso di digitalizzazione dell’area è elevato, basti pensare che negli Emirati Arabi Uniti su una popolazione di 9,83 milioni si registrano 9,73 milioni di account social attivi (98.98%) e 9,732 milioni di dispositivi mobili attivi (99%) (Fonte: globalmediainsight.com).

Anche il potere di spesa è molto alto. Si parla di una transazione online media pari a 122 dollari, contro i 78 dollari europei (fonte: Paypal). A differenza degli altri grandi paesi emergenti le abitudini di navigazione sono molto simili a quelle occidentali. Il motore di ricerca di riferimento è Google; Facebook e Instagram sono i social media più utilizzati.

Naturalmente, però, anche le specificità sono molto forti. Oltre il 70% delle ricerche nel settore Fashion sono fatte in lingua araba (fonte: Google Market Finder); sono nati velocemente una serie di operatori locali molto forti (anche nel settore affiliate) e con essi anche gli eventi dedicati al settore moda, come ad esempio l’Arab Fashion Week, che si tiene due volte all’anno.

Per affiancare al meglio i marchi italiani in questi importanti mercati emergenti, in seguito ad alcune analisi, Sembox ha deciso di creare una divisione specializzata, in modo da cogliere al meglio tutte le opportunità offerte dal Medio Oriente. Contestualmente, nell'agenzia fa il suo ingresso Marco Bertocchi, professionista con sei anni di esperienza a Dubai, dove ha rivestito il ruolo di Marketing Director in CM LLD Dubai, realtà operante nel settore wellness & luxury.

Marco Bertocchi

"Grazie all’unione tra le nostre competenze di marketing digitale e la nostra expertise nel fashion & luxury e la sua forte conoscenza del mercato locale e dei principali stakeholders, abbiamo costruito un’offerta consulenziale estremamente competente e focalizzata sul mondo del Middle East, che ci permette di mettere i nostri clienti nella condizioni di sfruttare al meglio le potenzialità presenti in questi nuovi mercati. Dalla localizzazione del sito e del catalogo prodotti, all’attivazione delle partnership locali, ad azioni mirate su Google e Facebook volte a valorizzare gli eventi, le ricorrenze e le specificità del Saudi Arabia, degli Emirati Arabi e del mercato dubaiota", ha commentato Salvatore Cariello, Ceo e Co-Founder di Sembox.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI