• Programmatic
  • Engage conference

06/02/2015
di Cristina Oliva

Publicis ha finalizzato l'acquisizione di Sapient per 3,7 miliardi di dollari

Grazie a questa operazione, il digitale rappresenterà oltre il 50% dei ricavi di Publicis, tre anni prima dell’obiettivo fissato dal piano strategico al 2018

Tutto secondo i piani: Publicis ha finalizzato l'acquisizione del gruppo americano Sapient, specializzato in marketing e comunicazione digitale, per un ammontare che dovrebbe attestarsi a circa 3,7 miliardi di dollari. Del 4 febbraio la notizia dell'arrivo delle autorizzazioni necessarie in relazione all’offerta pubblica di acquisto della società statunitense. Grazie a questa operazione, il digitale rappresenterà oltre il 50% dei ricavi di Publicis, tre anni prima dell’obiettivo fissato dal piano strategico al 2018. Attorno all’acquisizione di Sapient prende corpo per Publicis Groupe una significativa riorganizzazione degli asset digitali. Il ceo di Sapient Alan Herrick diventa amministratore delegato di Publicis.Sapient, una nuova organizzazione a cui faranno capo tutte le agenzie specializzate in digital e tecnologia del Gruppo francese.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI