• Programmatic
  • Engage conference

15/04/2021
di Teresa Nappi

Pompea sceglie Connexia dopo gara come partner unico per la comunicazione

Il brand di calze e intimo si affida all’agenzia per la consulenza strategica per il suo rebranding. Gestirà anche le attività creative, di media relation, influencer marketing, Seo, data e media

Pompea-Connexia.jpg

Pompea ha identificato al termine di una gara in Connexia il partner strategico e creativo per supportare l’azienda nella comunicazione del rebranding del marchio e offrire consulenza a 360° su tutte le attività di media relation, influencer marketing, seo, data e media, oltre alla gestione delle properties social.


Leggi anche: TUTTE LE ULTIME NEWS A TEMA "GARE PUBBLICITÀ E MEDIA"


Mantovana, fondata nel 1996, l'azienda operativa nel mercato dell’intimo e della calzetteria è una realtà che deve il proprio successo alla ricerca costante di qualità e innovazione, in termini di tessuti e materiali, ma anche di processi produttivi. Non a caso Pompea è stato il primo brand a lanciare l’intimo senza cuciture e i suoi prodotti, che da sempre supportano tutte le "forme", sono sinonimo di comodità e benessere e permettono a chiunque di sentirsi a proprio agio e nella propria comfort zone, in qualsiasi situazione.

Per sostenere il rinnovamento dell’identity del brand, con la direzione creativa di Adriano Aricò e Anna Vasta, e la direzione clienti di Roberta Croce, il team multidisciplinare di Connexia accompagnerà Pompea lungo il suo percorso di trasformazione degli asset di comunicazione, mettendo al centro il valore dell’azienda e dei suoi prodotti.

Stefano Ardito, Chief Growth Officer di Connexia

Stefano Ardito, Chief Growth Officer di Connexia

«Pompea è un brand iconico del Made in Italy, da sempre molto innovativo, e siamo davvero entusiasti di essere stati scelti per affiancare il marchio in un percorso nuovo, che porterà l’azienda a trasformare la propria comunicazione e promuovere i propri punti di forza - commenta Stefano Ardito, Chief Growth Officer di Connexia -. Si tratta di un progetto ampio e articolato, in cui Connexia supporterà Pompea su più livelli, dalla comunicazione tradizionale all’influencer marketing, dalla gestione dei social alle attività digital: un lavoro improntato alla contaminazione, in cui il nostro valore aggiunto è proprio la competenza trasversale».

«La scelta di Connexia è stata naturale: l’agenzia ha dimostrato sin da subito di comprendere e condividere il nuovo progetto strategico che trasformerà Pompea in un brand contemporaneo, in cui il comfort si affianca a tematiche particolarmente attuali, come la sostenibilità e l’inclusione - commenta Marica Garosi, Presidente di Pompea -. In Connexia abbiamo trovato un partner strutturato, dal respiro internazionale, con il quale tracceremo il percorso di rebranding a livello italiano e oltre confine, con l’obiettivo di far conoscere l’unicità del brand Pompea, sinonimo di ricerca dei materiali, tracciabilità e wellbeing».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI