• Programmatic
  • Engage conference

08/05/2019
di Caterina Varpi

Nicolò Augelli Head of Social Media & Digital di Plan.Net

L’agenzia digital di Serviceplan Group rafforza il reparto social media

Michele Lorenzi

Michele Lorenzi

Nuovo ingresso in Plan.Net, agenzia digital parte del gruppo con sede presso la Casa della Comunicazione di via Solferino. Nicolò Augelli, con una esperienza decennale in comunicazione digitale e gestione della social presence di numerosi brand appartenenti a diverse industry come food & beverages, retail, luxury e automotive, e docente in Digital Copywriting presso la Fondazione Accademia di Comunicazione, già operativo, va ad arricchire il reparto social media come Head of Social& Digital. “Sono entusiasta di essere entrato a far parte di Plan.Net e di un contesto come quello di Serviceplan Group. Qualsiasi brand che voglia affermarsi nel mutevole panorama digitale odierno ha bisogno di una realtà solida e integrata composta da professionisti, che lavorino in sinergia traendo vantaggio dalla commistione di diverse competenze: la base di partenza è lo studio delle community online, dei trend e dei comportamenti. Unendo i dati e gli insight alle riflessioni strategiche e creative si ottengono processi di comunicazione ad hoc per le esigenze di ogni brand, misurabili e implementabili in base alle esigenze del momento. Ho trovato in questa nuova realtà lavorativa tutti gli strumenti e i professionisti adatti a questo scopo”, ha spiegato Augelli. Un percorso, quello di Plan.Net, che nel tempo ha visto rafforzare le competenze al suo interno, in linea proprio con l’intento di voler interpretare il momento di profondo cambiamento che sta coinvolgendo l’industry della comunicazione con le capacità necessarie, riporta il comunicato stampa. Michele Lorenzi, Managing Director di Plan.Net, sottolinea: “Questo arrivo ben si inserisce nel contesto di crescita che l’agenzia ha intrapreso. Con Nicolò il legame tra comunicazione e strategia digitale sarà ancora più puntuale, per rispondere alle esigenze attuali del mercato”. Michele Lorenzi

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI