• Programmatic
  • Engage conference

04/02/2021
di Lorenzo Mosciatti

“L’Italia che comunica” premia Advice Group e Sorgenia

Il progetto Greeners conquista il primo posto nella categoria "Loyalty & Promotion" del riconoscimento di UNA

Greeners-Sorgenia.jpg

La digital energy company Sorgenia e Advice Group, la prima società di behavioral loyalty marketing in Italia, con il progetto Greeners conquistano il primo posto nella categoria loyalty&promotion del premio “L’Italia che comunica”, organizzato dall’associazione UNA - Aziende della Comunicazione Unite. 

La cerimonia di premiazione, svoltasi rigorosamente in streaming digitale il 1° febbraio, ha visto la partecipazione di 42 progetti finalisti, selezionati da una giuria composta da 28 professionisti esperti in marketing e comunicazione, che si sono sfidati in 14 categorie. 

La community dei Greeners è un progetto innovativo, perfettamente integrato nell’ecosistema digitale di Sorgenia, che si prefigge l’obiettivo di costruire una relazione valoriale con i clienti per favorire un ingaggio sempre maggiore e stimolare una relazione di fiducia attraverso la logica della gamification. 

I Greeners, superando una serie di missioni di carattere sociale e ambientale, accumulano green coins che consentono di scegliere premi dal catalogo: non solo oggetti ed esperienze sostenibili ma anche azioni di solidarietà. È infatti possibile decidere di trasformare il valore dell’ultima bolletta in cestini della spesa per chi ha bisogno, di contribuire alla salvaguardia delle foreste italiane adottandone metri quadri e salvare specie a rischio di estinzione. Come in un gioco esperienziale, ogni quattro missioni si supera un livello e si passa da Beginner ad Ambassador. 

Oltre alla forte componente sociale ed ecosostenibile, Greeners si distingue per essere un progetto estremamente innovativo dal punto di vista tecnologico e di data analysis. L’attività si configura come una strategia di behavioral loyalty nella quale l’analisi dei dati di comportamento dei consumatori assume una forte rilevanza. L’utilizzo della loyalty platform di Advice a supporto del progetto, infatti, permette di mappare e analizzare le azioni che i Greeners fanno in tempo reale e restituire informazioni utili per stimolare la relazione tra Sorgenia e i suoi clienti in termini di ingaggio e retention, a supporto delle strategie di business aziendali. 

La vittoria di questo importante premio consente a Greeners di accedere all’IMC European Awards (Integrated Marketing Communications Council), competizione internazionale che si terrà in autunno: unico candidato italiano nella sezione loyalty, il progetto sarà rappresentato da Advice Group che si confronterà con le più performanti agenzie europee attraverso le campagne concepite per i diversi brand in progetti di comunicazione di marketing integrato. 

Rossana Bianco, Responsabile Marketing Strategico di Sorgenia, dice: “Siamo molto soddisfatti di questo premio che testimonia la corretta intuizione da cui siamo partiti: dar vita a una community di clienti virtuosi, attenti ai temi della sostenibilità ambientale e sociale, che scelgano insieme a noi di fare qualcosa di concreto per migliorare il mondo che ci circonda. In modo semplice e divertente, il nostro programma stimola comportamenti virtuosi, accompagnando i Greeners ad adottare atteggiamenti utili a ridurre l’impatto di ciascuno di noi sull’ambiente. In pochi mesi abbiamo raggiunto 26.000 adesioni e contiamo di crescere ancora rapidamente. Il successo di questo progetto conferma che la chiave per costruire una relazione di fiducia con i clienti passa attraverso la condivisione dei valori aziendali”. 

Fulvio Furbatto, fondatore e Ceo di Advice Group, commenta: "Questo premio conferma la nostra visione nel settore delle utilities e ci accredita come partner di loyalty innovativo sul mercato nazionale ed internazionale. La nostra forte competenza nella costruzione di strategie di loyalty e gamification, oltre al possesso di una tecnologia di data analysis e business intelligence, ci ha permesso, solamente negli ultimi tre anni, di raccogliere più di venti awards in Italia e all’estero per campagne di behavioral loyalty e loyalty management, sviluppate per industrie differenti. Con ‘L’Italia che Comunica’ riceviamo un importante riconoscimento da un’associazione di categoria che riunisce insieme le più importanti società di comunicazione in Italia. Inoltre, ci accredita per poter rappresentare l’Italia a livello Europeo, in una competizione internazionale, come unica società nel comparto loyalty. Non potremmo essere più orgogliosi”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI