• Programmatic
  • Engage conference
15/10/2021
di Cristina Oliva

Invibes Advertising, fatturato a +113% nei primi nove mesi del 2021

La società di pubblicità digitale cresce dell'80% nel terzo trimestre

logo-invibes.jpg

Invibes Advertising, società specializzata nella pubblicità digitale, registra tre trimestri consecutivi in crescita, con il fatturato del terzo trimestre 2021 che si attesta a 5,1 milioni di euro, in aumento dell’80%. La società registra un fatturato cumulativo per i primi 9 mesi dell’anno in aumento del 113%, a 13,9 milioni.

Invibes Advertising prevede di mantenere un ritmo di crescita sostenuto anche nel 4° trimestre del 2021.


Leggi anche: INVIBES ADVERTISING CRESCE NEL 2020 PER REACH E CLIENTI. FATTURATO A +19%


Queste performance evidenziano, sottolinea il comunicato stampa, la solidità del modello di sviluppo di Invibes Advertising, che coniuga: una continua innovazione, campagne pubblicitarie che ottengono risultati superiori alle altre offerte disponibili sul mercato; una rete di oltre 1.000 editori in Europa; un portafoglio di clienti fissi, in costante crescita, che si arricchisce ogni trimestre di nuovi inserzionisti.

Nel trimestre in esame, diversi grandi marchi internazionali hanno scelto l’offerta di Invibes Advertising per le loro campagne pubblicitarie, tra cui: El Corte Inglés, Ikea, Samsung, Jägermeister, Clarins, Vodafone, Audi, Mercedes, Bacardi, McDonald’s, Amazon, Celio, Ford, Microsoft, Citroën, Nespresso, Domino’s Pizza, Yamaha, Steve Madden, Aldi, Tefal, Siemens, Nivea, Suzuki, Nissan, Renault, Esprit, UniCredit, Jaguar, Toyota, Swarovski, Estée Lauder, e altri ancora. 

Diversi inserzionisti hanno beneficiato della presenza internazionale di Invibes Advertising, che vanta 12 sedi in Europa, lanciando campagne multinazionali. Si tratta di: Siemens, Intel, Max Mara, Dell, Under Armour, Liu Jo, per citarne alcuni.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI