• Programmatic
  • Engage conference

30/03/2020

Havas Media ora valuta l’impatto CO2 delle campagne pubblicitarie

EcoAct sta implementando un sistema di misurazione esclusivo per la holding francese

La Divisione Media del Gruppo Havas ha stretto una partnership con EcoAct al fine di misurare le emissioni di CO2 di tutte le campagne pubblicitarie multimediali dei suoi clienti. Con 15 anni di esperienza a livello internazionale nello sviluppo di strategie e soluzioni per l’impatto ambientale, EcoAct sta implementando un sistema di misurazione esclusivo per Havas Group, al momento disponibile solo in Francia, capace di calcolare il vero impatto delle campagne dei clienti dell’agenzia su tutti i media: stampa, televisione, radio e impianti digitali. A partire da maggio 2020, la Divisione Media del Gruppo Havas inizierà a informare i suoi partner sul livello di emissioni CO2 delle loro campagne, e sarà così in grado di proporre loro soluzioni alternative più sostenibili. Questa iniziativa fa parte del piano triennale di CSR avviato dal Gruppo Havas nel 2019. Tutte le azioni intraprese all’interno di questo piano hanno portato a una riduzione del 30% delle emissioni dirette di CO2 nel settore media tra il 2018 e il 2019.  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI